José Sand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
José Sand
José Sand.jpg
Sand nel 2011
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 182 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Lanús
Carriera
Giovanili
1998-1999 River Plate
Squadre di club1
1999-2000 Colón (SF) 5 (1)
2000-2001 Ind. Rivadavia 16 (0)
2001 Vitória-ES 13 (4)
2002-2003 Def. de Belgrano 47 (20)
2003-2005 River Plate 42 (8)
2005-2006 Banfield 33 (10)
2006-2007 Colón (SF) 24 (7)
2007-2009 Lanús 67 (50)
2009-2011 Al-Ain 30 (31)
2011 Deportivo 5 (0)
2011-2012 Club Tijuana 34 (12)
2012-2013 Racing Club 21 (2)
2013-2014 Tigre 14 (1)
2014 Argentinos Juniors 7 (0)
2014-2015 Boca Unidos 15 (4)
2015 Aldosivi 31 (12)
2016-2018 Lanús 52 (35)
2018 Deportivo Cali31 (11)
2019- Lanús9 (7)
Nazionale
2008-2009 Argentina Argentina 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 marzo 2019

José Gustavo Sand (Bella Vista, 17 luglio 1980) è un calciatore argentino, attaccante del Lanús.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Sand iniziò la carriera nel River Plate, dove rimase un anno prima di trasferirsi al Colón de Santa Fe. L'anno seguente andò a giocare in seconda divisione argentina con la maglia dell'Independiente Rivadavia. Le sue peregrinazioni continuarono anche negli anni seguenti: nel 2001 giocò al Vitória, nel 2002 ai Defensores de Belgrano, nel 2003 di nuovo al River prima di essere ceduto nel 2005 al Banfield.

Nel 2006 tornò nuovamente al Colón, prima di firmare nel 2007 per il Lanús. Il rendimento con la nuova maglia è elevato: 15 gol nell'Apertura 2007, decisivi per la conquista del titolo, ed altri 7 nel Clausura 2008, per un totale di 22 gol stagionali. Identico il rendimento nell'Apertura 2008, nel quale realizza 15 gol in 18 partite.

Nel Clausura 2009 mantiene i medesimi ritmi: con la quaterna rifilata all'Independiente il 6 aprile 2009 si porta a quota otto reti in altrettante partite. Con uno score di 50 gol in 67 partite, nell'agosto 2009 lascia il Lanús per trasferirsi all'Al-Ain, negli Emirati Arabi, anche qui si conferma ad alti livelli, alla prima stagione ben 25 reti in 30 presenze.

Dopo una parentesi in Spagna al Deportivo La Coruña, nel 2011 si trasferisce ai messicani del Club Tijuana.

L'8 luglio 2012 torna in Argentina, ingaggiato dal Racing Avellaneda.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito nella Nazionale maggiore argentina il 15 ottobre 2008 nel match contro il Cile, valido per le qualificazioni al Mondiale 2010.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lanús: Apertura 2007, 2016
Lanús: 2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Apertura 2008 (15 gol), Clausura 2009 (13 gol), 2016 (15 gol)
2017 (9 gol)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]