Notting Hill Gate (metropolitana di Londra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Underground.svg Notting Hill Gate
NottingHillGate.jpg
Ingresso sud-est della stazione di Notting Hill Gate
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TFL
Inaugurazione 1868
Stato in uso
Linea Circle line flag box.png
District line flag box.png
Central line flag box.png
Localizzazione Kensington e Chelsea, Notting Hill, Westminster
Tipologia Stazione sotterranea
Mappa di localizzazione: Londra
Notting Hill Gate
Notting Hill Gate
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°30′32.4″N 0°11′49.2″W / 51.509°N 0.197°W51.509; -0.197

Notting Hill Gate è una stazione della metropolitana di Londra situata a cavallo tra la Travelcard Zone 1 e Zone 2. Sulla Circle e District Line è situata tra le stazioni di High Street Kensington e Bayswater. Sulla Central Line si trova tra le stazioni di Holland Park e Queensway.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Banchina della District Line alla stazione di Notting Hill Gate.
Banchina della Central Line in direzione ovest.

Le piattaforme delle linee Circle e District furono aperte il 1º ottobre 1868[1] come parte dell'estensione della Metropolitan Line dalla stazione di Paddington a Gloucester Road. Le piattaforme della Central Line vennero aperte il 30 luglio 1900.[2] Gli ingressi alle piattaforme dei due gruppi di linee erano originariamente situati in edifici separati su lati opposti della strada. L'accesso alle piattaforme della Central Line avveniva per mezzo di ascensori.

Il nome della stazione, "Notting Hill Gate", poteva essere confuso con la stazione della Metropolitan Line in Ladbroke Grove che era stata chiamata "Notting Hill" quando aprì nel 1864 e rinominata in "Notting Hill & Ladbroke Grove" nel 1880. Nel 1919 questa stazione abbandonò il riferimento a Notting Hill, cambiando nome in "Ladbroke Grove (North Kensington)" e infine, nel 1938, divenne semplicemente Ladbroke Grove.

La stazione venne ricostruita verso la fine degli anni cinquanta e riaprì il 1º marzo 1959, collegando le due stazioni delle linee Circle e District e della Central Line, in precedenza separate, per mezzo di una biglietteria sotterranea collegata tramite scale mobili con le piattaforme della Central. Queste scale mobili furono le prime installate sulla metropolitana di Londra ad avere pannelli laterali in metallo anziché in legno. Il nuovo ingresso funge anche da sottopassaggio pedonale.

La stazione è stata ristrutturata fra il 2010 e il 2011, con una nuova piastrellatura in ceramica per gli ingressi, per i passaggi sotterranei e per le piattaforme della Central Line. È stata inoltre modificata la sistemazione della biglietteria sotterranea.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - Circle Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 12 gennaio 2017.
  2. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - Central Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 12 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]