Stazione di Moorgate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ingresso della stazione di Moorgate.

La stazione di Moorgate è una stazione ferroviaria del National Rail e della Metropolitana di Londra sita nella City of London nel quartiere di Moorgate a nord del London Wall. In un primo momento la stazione era stata chiamata "Moorgate Street". Essa è stazione terminale per i treni della First Capital Connect provenienti da Hertford, Welwyn Garden City e Letchworth, e durante le ore di punta dei treni della linea Thameslink. Essa fu teatro dell'incidente ferroviario del 1975 in cui persero la vita 46 viaggiatori e 74 rimasero feriti[1].

La stazione della metropolitana si trova sulla diramazione City della Northern Line fra Old Street e Bank ed anche sulle linee Circle, Hammersmith & City e Metropolitan, fra Barbican e Liverpool Street.

Piattaforme sotterranee[modifica | modifica sorgente]

Le piattaforme delle linee Circle line, Hammersmith & City line, Metropolitan line e Thameslink sono inserite in una trincea coperta.

I treni Thameslink, operanti nelle ore di punta, da Bedford e Luton terminano la loro corsa alle piattaforme 5 e 6, parallele alle 1 e 2 utilizzate da Circle, Hammersmith, City e Metropolitan (passanti) 3 e 4 (di testa). Il termine Thameslink non appare in nessuna parte della stazione e sulle piattaforme 5 e 6 appare soltanto la scritta "Trains to Bedford" (treni per Bedford).

Completamente ricostruita ed ampliata a sei piattaforme negli anni sessanta, la stazione venne aperta originariamente nel 1865 dalla Metropolitan and Metropolitan District Railways, come prima estensione della linea fra Paddington e Farringdon.

Piattaforme in profondità[modifica | modifica sorgente]

Le piattaforme della Northern line vennero aperte dalla City & South London Railway (C&SLR) con il nome di "Moorgate Street" nel febbraio 1900 come capolinea del servizio da Stockwell a sud del Tamigi. La linea venne poi estesa ad Angel l'anno seguente. Questa linea è ospitata dalle piattaforme 7 & 8.

Proprio sopra questa linea sono ubicate le piattaforme 9 & 10 che servono la Northern City Line. Le indicazioni sulle pareti indicano "trains to Stevenage" (e non Northern City Line). Le piattaforme della Northern City Line vennero aperte dalla Great Northern & City Railway (GN&CR) nel febbraio 1904 con un servizio per Finsbury Park.

Dal 1934 fino al 1975 la Northern line operò la Northern City Line come diramazione Highbury. Il 28 febbraio 1975 un treno andò a cozzare sulle pareti del tunnel uccidendo 46 persone, il più grave disastro nella metropolitana di londra in tempo di pace. A seguito di questo incidente, tutti i treni della metropolitana vennero dotati di un apparato di sicurezza denominato Moorgate Control.

Esiste uno studio per estendere la Northern City Line verso sud alla stazione di Lothbury, o di collegarla alla Waterloo and City Line alla Bank station.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ History A Time Line for Policing the Railways

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Londra - Principali stazioni ferroviarie Eurostar a London Waterloo

Blackfriars | Cannon Street | Charing Cross | Euston | Fenchurch Street | King's Cross | Liverpool Street | London Bridge | Marylebone | Moorgate | Paddington | St Pancras | Victoria | Waterloo