Stazione di Wimbledon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Underground.svg Wimbledon
Wimbledon station 03.jpg
Stazione di Wimbledon
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TFL
Inaugurazione 1838
Stato in uso
Linea Linea District
Localizzazione Wimbledon, Merton
Tipologia Stazione di superficie
Mappa di localizzazione: Londra
Wimbledon
Wimbledon
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°25′16″N 0°12′22″W / 51.421111°N 0.206111°W51.421111; -0.206111

Wimbledon è una stazione servita dalla National Rail, dalla metropolitana di Londra e da Tramlink ubicata a Wimbledon Bridge, Wimbledon a Londra, ed è l'unica stazione di Londra che ha una interconnessione tra linea ferroviaria, metropolitana e Tramlink. La stazione funge da snodo per i servizi della linea metropolitana District e degli operatori National Rail (South Western Railway e Thameslink) e per i servizi Tramlink. Alcuni servizi del mattino presto sulla rotta Thameslink sono forniti da Southern. La stazione è in Travelcard Zone 3. Si trova a 11,6 km. dalla Stazione di Londra Waterloo sulla linea principale sud occidentale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima stazione ferroviaria di Wimbledon fu aperta il 21 maggio 1838, quando la London and South Western Railway (L & SWR) aprì la linea dal capolinea Nine Elms, Battersea, a Woking. La stazione originaria era a sud della stazione attuale sul lato opposto del ponte di Wimbledon.

Il 22 ottobre 1855, la Wimbledon and Croydon Railway (W & CR) aprì la linea West Croydon a Wimbledon alla stazione di West Croydon e il 1º ottobre 1868 la Tooting, Merton and Wimbledon Railway (TM & WR) aprì una linea a Streatham.

La stazione nel 1966

Il 3 giugno 1889, la District Railway (DR, oggi linea District) aprì l'estensione della linea a Putney Bridge,[1] facendo di Wimbledon il nuovo capolinea di quella diramazione e fornendo a Wimbledon un collegamento diretto con il sistema in via di sviluppo della metropolitana di Londra. La stazione venne ricostruita sul sito attuale per l'apertura di questo servizio.

Dal 27 agosto 1905 i servizi a vapore della linea District vennero sostituiti dalle motrici elettriche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rose 1999

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]