Marco Vichi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Vichi

Marco Vichi (Firenze, 20 novembre 1957) è uno scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marco Vichi scrive su riviste e quotidiani locali[senza fonte] ed è stato il curatore di antologie come Città in nero[1] e Delitti in provincia[2].

Nel 1999 ha realizzato per Radio Rai Tre alcune puntate del programma “Le Cento Lire”, dedicate all'arte in carcere. Ha esordito con numerosi racconti pubblicati su svariate riviste italiane. Nello stesso anno, Vichi pubblica il suo primo romanzo, L'inquilino[3]. Di questo romanzo, Vichi scriverà una sceneggiatura insieme all'amico Antonio Leotti.[senza fonte]

Tabernacolo citato nel romanzo "Morte a Firenze" (per l'iscrizione "Omne Movet Urna Nomen Orat"), situato nei pressi dell'Abbazia di San Cassiano (Montescalari)

Nel 2002, con Il Commissario Bordelli[4], ha fatto la sua prima apparizione il commissario protagonista di una serie di polizieschi ambientati nella Firenze degli anni sessanta. Ha anche allestito spettacoli teatrali e curato sceneggiature televisive, tenuto laboratori di scrittura in diverse città italiane e presso l'Università di Firenze[senza fonte].

Vive nelle Colline del Chianti.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Le indagini del commissario Bordelli[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il commissario Bordelli (Ambientato nel 1963) (Guanda, 2002 - Tea, 2004)
  2. Una brutta faccenda (Ambientato nel 1964) (Guanda, 2003 - Tea, 2005)
  3. Il nuovo venuto (Ambientato nel 1965) (Guanda, 2004 - Tea, 2006)
  4. Perché dollari? (Ambientato nel 1957) (racconto contenuto in Perché dollari?, Guanda, 2005 - Tea, 2007)
  5. Morto due volte (Ambientato nel 1958) (racconto contenuto in Città in nero, Guanda, 2006 - Tea, 2008)
  6. Morte a Firenze (Ambientato nel 1966) (Guanda, 2009 - Tea, 2011)
  7. La forza del destino (Ambientato nel 1967) (Guanda, 2011 - Tea, 2014)
  8. Fantasmi del passato (Ambientato nel 1967) (Guanda, 2014 - Tea, 2015)
  9. Nel più bel sogno (Guanda, 2017)

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • L'inquilino (Guanda, 1999)
  • Donne donne (Guanda, 2000 - Tea, 2012)
  • Il brigante (Guanda, 2006 - Tea, 2009)
  • Nero di luna (Guanda, 2007)
  • Bloody Mary (con Leonardo Gori) (Edizioni Ambiente, 2008 - Einaudi, 2010)
  • Per nessun motivo (Rizzoli, 2008)
  • Un tipo tranquillo (Guanda, 2010)
  • La vendetta (Guanda, 2012)
  • Il brigante (Guanda, 2015)
  • Il console (Guanda, 2015)

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Giallo Natale (Mondolibri, 2004)
    contenente il suo racconto L'appuntamento
  • Misteri di Natale (San Paolo, 2004)
    contenente il suo racconto Bambini
  • Mai dire mai a un Martini Dry (Aliberti, 2005)
    contenente il suo racconto Io e James
  • Giallo Sole (Mondolibri, 2005)
    contenente il suo racconto Mezza casa
  • Strettamente personale (Pendragon, 2005)
    contenente i suoi racconti In memoria di F.M. e Trappola per ubriachi
  • Pastakiller (Morganti, 2005)
    contenente il suo racconto Burro e parmigiano
  • Perché dollari? (Guanda, 2005 - Tea, 2007)
    contenente i suoi racconti Perché dollari, Reparto macelleria, Il portafoglio e Il tradimento
  • La vita addosso (Fernandel, 2006)
    contenente il suo racconto Io sono Paola
  • Firenze nera (con Emiliano Gucci) (Aliberti, 2006)
    contenente il suo racconto Cucina a domicilio
  • Città in nero (a cura di) (Guanda, 2006 - Tea, 2008)
    contenente il suo racconto Morto due volte
  • Giallo Fiamma (Mondolibri, 2006)
    contenente il suo racconto Quando uno ama
  • Giallo Uovo (Mondolibri, 2006)
    contenente il suo racconto Il bisticcio
  • Giallo Oro (Mondolibri, 2007)
    contenente il suo racconto Sono tornato
  • Delitti in provincia (a cura di) (Guanda, 2007 - Tea, 2009)
    contenente il suo racconto Una vita normale
  • History & Mistery (a cura di Gian Franco Orsi) (Piemme, 2008)
    contenente il suo racconto Puttana
  • Family Day (Sperling & Kupfer, 2008)
    contenente il suo racconto Mio figlio no
  • I confini della realtà (Mondadori, 2008)
    contenente il suo racconto In articulo mortis...
  • Buio d'amore (Barbès, 2008 - Guanda, 2011 - Tea, 2012)
    contenente i suoi racconti Buio d'amore, Ci amavamo, Tu sei mia, Araba, Una, Notte brava, Baci, Valentina, Ma non era in cucina?, Tutina bianca, Tempesta, Storia vera e
  • Vicini da morire (Romano, 2010)
    contenente il suo racconto
  • Drugs (Guanda, 2011)
    contenente il suo racconto
  • È tutta una follia (a cura di) (Guanda, 2012)
    contenente il suo racconto
  • Il contratto (Guanda, 2012)
  • Racconti neri (Guanda, 2013)
    contenente i suoi racconti Amen, Burro e parmigiano, Mezza casa, Quando uno ama. Il faro, In articulo mortis, Io sono Maria, La torre, L'appuntamento, Mio figlio no, Molecola, Puttana, Scala reale.
  • Selva oscura (con Emiliano Gucci, Lorenzo Chiodi e Leonardo Gori) (Tea, 2014)
    contenente il suo racconto
  • Un inverno color noir (a cura di) (Guanda, 2014)
    contenente il suo racconto
  • Marco Vichi, Bambini, in Lorenzo Chiodi (a cura di), Tris, vol. 1, Firenze, Giorgi Libri, 2015, ISBN 9900000018887.

Varia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nessuna pietà (Magazzini Salani, 2009)
  • Morte a Firenze (Salani, 2010)
    audiolibro letto da Lorenzo Degl'Innocenti
  • Pellegrinaggio in città (Pagliai, 2010)
    raccolta degli articoli sui luoghi di culto di Firenze e dintorni scritti per il Corriere Fiorentino
  • Noi, soli. Oberto e Maria (Pagliai, 2010)
    due monologhi per due differenti solitudini
  • Morto due volte (Guanda, 2010)
    graphic novel, coi disegni di Werther Dell'Edera, tratta dal racconto Morto due volte presente nell'antologia Città in nero
  • Decameron 2013 (Felici Editore Srl, Ghezzano-Pi, maggio 2013- a cura di Marco Vichi)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gianni Biondillo, Teresa Ciabatti, Enzo Fileno Carabba, Marco Vichi, Gianluca Morozzi, Massimo Carlotto, Emiliano Gucci, Marcello Fois e Christine von Borries, Le città in nero: nove storie italiane, a cura di Marco Vichi, Parma, Guanda, 2006, ISBN 8882469395.
  2. ^ Gianluca Morozzi, Tullio Avoledo, Marco Vichi, Andrea Fazioli, Emiliano Gucci, Marino Magliani, Divier Nelli, Domenico Seminerio e Valerio Varesi, Delitti in provincia, a cura di Marco Vichi, Parma, Guanda, 2007, ISBN 8860880580.
  3. ^ Marco Vichi, L'inquilino, Guanda, 1999, ISBN 8882461092.
  4. ^ Marco Vichi, Il commissario Bordelli, Guanda, 2002, ISBN 8882462064.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN19934163 · ISNI: (EN0000 0000 7826 0065 · SBN: IT\ICCU\RAVV\107768 · LCCN: (ENn00032546 · BNF: (FRcb146194754 (data)