Luigi Guicciardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luigi Guicciardi (Modena, 23 gennaio 1953) è uno scrittore e insegnante italiano, ex docente di lettere presso il liceo scientifico Alessandro Tassoni di Modena[1][2][3][4][5][6][7][8][6][9][10].

Di lontane origini siciliane, ha creato il personaggio del commissario Cataldo, protagonista di una serie di romanzi polizieschi comprendente, tuttora, 17 opere.

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Serie con il commissario Cataldo[modifica | modifica wikitesto]

  • La calda estate del commissario Cataldo, Piemme, 1999; nuova edizione Hobby&Work, 2009; trad. tedesca, Ein heisser Sommer fur Commissario Cataldo, Heyne, Munchen, 2000; trad. inglese, Inspector Cataldo's criminal summer, Hersilia Press, Oxfordshire, 2010
  • Filastrocca di sangue per il commissario Cataldo, Piemme, 2000; nuova edizione Hobby&Work, 2009; trad. tedesca, Ein Wiegenlied fur Commissario Cataldo, Heyne, Munchen, 2001
  • Relazioni pericolose per il commissario Cataldo, Piemme, 2001
  • Un nido di vipere per il commissario Cataldo, Piemme, 2003
  • Cadaveri diversi, Piemme, 2004
  • Occhi nel buio, Hobby & Work, 2006
  • Dipinto nel sangue, Hobby & Work, 2007
  • Errore di prospettiva, Hobby & Work, 2008
  • Senza rimorso, Hobby & Work, 2008
  • La belva, Hobby & Work, 2009
  • La morte ha mille mani, Hobby & Work, 2010 (poi Ed. Il Sole 24Ore, 2013)
  • Una tranquilla città di paura. Un'indagine del commissario Cataldo, Roma, LCF Edizioni, 2013
  • Le stanze segrete, Genova, Cordero Editore, 2014
  • Paesaggio con figure morte, Genova, Cordero Editore, 2015
  • Giorni di dubbio, Genova, Cordero Editore, 2016
  • Una tranquilla disperazione, Genova, Cordero Editore, 2017
  • Nessun posto per nascondersi, Genova, Frilli Editori, 2018

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Restituzione d'amore, in AA.VV., Scosse. Scrittori per il terremoto,a c. di P. Roversi, Felici Editore, 2012
  • Morte di una studentessa, in AA.VV., GialloModena, Modena, Damster Editore, 2016
  • All'improvviso, un mattino, in AA.VV., L'anno di fuoco. Il Sessantotto a Modena, Edizioni Il Foglio, 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN103609983 · ISNI (EN0000 0000 7835 7705 · SBN IT\ICCU\MODV\176131 · LCCN (ENn90709715 · BNF (FRcb12734118k (data)