Paolo Ciampi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paolo Ciampi (Firenze, 13 settembre 1963) è un giornalista e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornalista che negli anni ha lavorato per diverse testate agli inizi degli anni Duemila ha iniziato a pubblicare libri, diversi dei quali hanno ottenuto riconoscimenti nazionali e adattamenti teatrali. È l’autore della prima storia completa dei quotidiani fiorentini e delle biografie dedicate a Odoardo Beccari, Enrica Calabresi, Jessie White Mario, Beatrice di Pian degli Ontani, Filippo Pananti, Leonardo Fibonacci [1], George Perkins Marsh [2].

Con Gli occhi di Salgari ha vinto nel 2004 il premio Castiglioncello, sezione biografia, intitolata a Giovanni Spadolini [3].

Ha raccontato viaggi a piedi e in bicicletta, con particolare riferimento a Olanda, Polonia, Gran Bretagna e alcuni cammini, quali la Via degli Dei e le Foreste Casentinesi [4].

Da Un nome è stato tratto lo spettacolo teatrale Un nome nel vento, prodotto dal Teatrino di Fondi in collaborazione con Versiliadanza, e il docufilm Una donna. Poco più di un nome, con la regia di Ornella Grassi [5]. Una gavetta in fondo al mare è diventato uno spettacolo dell’attore Andrea Giuntini ed è stato tradotto in Grecia [6].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio "Castiglioncello" per Gli occhi di Salgari
  • Premio "Villa Morosini" e finalista Alessandro Tassoni per Un nome
  • Premio della critica "Terre di Liguria" per Una famiglia
  • Premio "Calliope", premio "Livio Paoli", premio "Il Litorale", secondo premio "Il Maestrale", finalista Parco Majella, per Beatrice
  • Premio selezione "Scrittore toscano dell’anno", assieme a Tito Barbini, per Caduti dal muro
  • Premio “Li omini boni devono sapere” di Vinci per L’uomo che ci regalò i numeri
  • Finalista premio "Sergio Maldini" 2018 per Tre uomini a piedi
  • Premio degli studenti "Albatros Città di Palestrina" per Per le Foreste Sacre
  • Finalista premio "Raffaele Crovi", premio speciale della giuria "Il Litorale", premio speciale della giuria "Casentino" per L’ambasciatore delle foreste
  • Premio "Sergio Maldini" 2020 per Cosa ne sai della Polonia

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scienze. Nei conigli di Fibonacci il cilindro della matematica, su www.avvenire.it, 16 marzo 2017. URL consultato il 10 agosto 2019.
  2. ^ “L’ambasciatore delle foreste”: dal Vermont all’Italia, storia di un ecologista ante litteram, su lavocedinewyork.com. URL consultato il 10 agosto 2019.
  3. ^ Edizioni Polistampa | Firenze | Scheda Libro, su www.polistampa.com. URL consultato il 10 agosto 2019.
  4. ^ IT A. CA- Sonia, «La nostra vita sta dentro qualcosa di più ampio e duraturo». Intervista a Paolo Ciampi, scrittore e viaggiatore responsabile., su ITACA, 11 maggio 2017. URL consultato il 10 agosto 2019.
  5. ^ [https://www.cinemaitaliano.info/unadonnapocopiudiunnome Una Donna, Poco Pi� di un Nome (2019), di Ornella Grassi - CinemaItaliano.info], su su CinemaItaliano.info. URL consultato il 9 agosto 2019.
  6. ^ Consiglio regionale della Toscana, su www.consiglio.regione.toscana.it. URL consultato il 9 agosto 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autoritàVIAF (EN10015715 · ISNI (EN0000 0001 0225 2621 · SBN IT\ICCU\CFIV\154962 · LCCN (ENn2003032182 · WorldCat Identities (ENlccn-n2003032182