Josie e le Pussycats

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josie e le Pussycats
serie TV cartone
Titolo orig. Josie and the Pussycats
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Studio Hanna-Barbera
Rete CBS
1ª TV settembre 1970 – gennaio 1971
Episodi 16 (completa)
Durata ep. 21 min
Reti it. Rete 4, Televisioni locali, Italia 1, Smile TV, Boing, Cartoon Network, Boomerang
1ª TV it. 1979
Episodi it. 16 (completa)
Durata ep. it. 21'

Josie e le Pussycats (Josie and the Pussycats) è una serie animata prodotta da Hanna-Barbera.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Basato sull'omonima serie dei fumetti della Archie Comics, Josie and the Pussycats è incentrato su una girlband pop formata da tre ragazze, che durante le pause dei loro tour si imbattono in misteri e strane avventure (in modo molto simile a Scooby Doo). Le tre artiste sono la rossa cantante e chitarrista Josie, la tamburellista afroamericana Valerie e la bionda platinata batterista Melody. Le affiancano il loro codardo manager Alexander Cabot III, la sorella di costui, Alexandra (che non sopporta Josie) e il loro aitante e muscoloso autista Alan M. In tutti gli episodi appare anche Sebastiano, il gatto dei Cabot.

Lo show si ricorda particolarmente per le musiche, i costumi leopardati delle ragazze e per avere in Valerie il primo personaggio di colore protagonista in un cartone del sabato mattina[senza fonte].

Nel 2001 ne è stato tratto un film in live action intitolato Josie and the Pussycats. Le attrici Rachael Leigh Cook, Rosario Dawson e Tara Reid interpretano rispettivamente Josie, Valerie e Melody.

Creazione[modifica | modifica wikitesto]

Il fumetto originale della Archie riguardava solo le avventure della teenager Josie e delle sue amiche, Melody e Pepper. Quando nello show animato Archie e Sabrina ("The Archie Show" in originale) le canzoni del gruppo fittizio The Archies ebbero un discreto successo, la Hanna-Barbera chiese una nuova serie musicale basata su altri personaggi della Archie. Fu scelta così Josie la cui serie venne modificata eliminando alcuni personaggi come Pepper e rendendola più simile alla serie animata introducendo Valerie, Alexandra (che nel fumetto scoprirà di avere dei poteri magici) e gli altri provenienti dalla serie animata.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Josie McCoy

La rossa chitarrista e leader della band. Ha una cotta per Alan.

  • Melody Valentine

La bionda batterista del gruppo. Non è molto intelligente, in compenso è sempre allegra e ottimista.

  • Valerie Brown

La ragazza afro-americana che suona il tamburello; è la più intelligente della band, e all'occorrenza sa dimostrarsi una brava meccanica.

  • Alexander Cabot III

Il manager del gruppo. Tipo fondamentalmente buono, è però anche un gran codardo. È attratto da Melody.

  • Alexandra Cabot

Sorella di Alexander, è convinta che la girlband deve tutto il successo a lei. Complotta contro le tre musiciste, soprattutto Josie, per attirare su di sé le attenzioni del pubblico e di Alan.

  • Alan M. Mayberry

L'affascinante autista della band, concupito sia da Josie sia da Alexandra.

  • Sebastiano, il gatto

Il pestifero gatto di Alexandra: spesso l'aiuta nei suoi schemi.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

  1. Un affare sbagliato (The Nemo's a no no Affair)
  2. "Pollice verde" non vuol dire Gold Finger (A Greenthumb is not a Goldfinger)
  3. Il segreto dei 6 segreti (The Secret Six Secret)
  4. Un baratto senza successo (Swap plot Flop)
  5. La confusione di Mida (The Midas Mix-Up)
  6. "X" segna un punto (X marks the spot)
  7. Pepe a colazione, calore a profusione (Chili Today and Hot Tamale)
  8. Masterminde il professore (Never Mind a Master Mind)
  9. La piana delle scimmie (Plateau of the Apes Plot)
  10. Una strana luna su Miami (Strangemoon over Miami)
  11. Tutto Wong a Hong Kong (All Wong in Hong Kong)
  12. Melody e i suoi ricordi (Melody Memory Mix-Up)
  13. La grande caccia delle Pussycats (The Great Pussycat Chase)
  14. C'è una spia nella scuola (Spy School Spoof)
  15. Il caso Giove (The Jumpin' Jupiter Affair)
  16. Non contate sulla contessa (Don't Count on a Countess)

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 1972, viene distribuito lo spin-off Josie e le Pussycats nello spazio, dove le avventure del gruppo si spostano nello spazio: new entry, il simpatico alieno Bleep, che si affezionerà a Melody. La serie si compone di 16 episodi.

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione