Penelope Pitstop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Penelope Pitstop
Penestop.png
Penelope Pitstop
Lingua orig. Inglese
Autore Hanna-Barbera
Editore Hanna-Barbera
1ª app. 1968
1ª app. in Wacky Races
Voce orig. Janet Waldo
Voci italiane
Sesso Femmina

Penelope Pitstop è un personaggio femminile a cartoni animati creata dalla Hanna-Barbera.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Penelope Pitstop è una giovane avventuriera molto affascinante, abbigliata con un casco da corsa, un paio di guanti e stivali.

Appare in Wacky Races, come concorrente delle gare automobilistiche, nelle quali è corteggiata da Peter Perfect. Vince quattro gare, è seconda per due volte e terza per cinque volte.

È anche protagonista di una serie televisiva Le avventure di Penelope Pitstop, in compagnia del gruppo del formicaio (Clyde e la sua banda, anche loro ex-concorrenti delle Wacky Races) che le faranno da angeli custodi. Nella serie a lei dedicata infatti, l'indifesa ragazza si troverà costantemente alle prese con le mortali macchinazioni di Artiglio Incappucciato, un malvagio cospiratore vestito di viola (come la maschera), con un mantello e cappello verdi a completare il travestimento. Sotto quei panni si cela però l'apparente gentiluomo Sylvester Sneekly, tutore di Penelope che mira a impossessarsi della sua fortuna.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione