Gli amici Cercafamiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gli amici Cercafamiglia
serie TV cartone
Titolo orig.Pound Puppies
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
StudioHanna-Barbera
ReteCBS
1ª TV1986
Episodi33 (completa)
Durata30 min
Durata ep.30 min
Rete it.Italia 1, Telemontecarlo, Cartoon Network, Boomerang, Boing, Cartoonito
1ª TV it.1987
Episodi it.33 (completa)
Durata ep. it.24 min
Seguito daPound Puppies

Gli amici Cercafamiglia (Pound Puppies lett. I cuccioli del canile) è una serie televisiva a cartoni animati prodotta da Hanna-Barbera e trasmessa su ABC dal 1986 al 1987 ispirata all'omonima linea di giocattoli del gruppo Hornby (nota in originale come Pound Puppies) e sequel dello speciale animato omonimo del 1985. Nel 2010 è stata prodotta una seconda serie animata basata sul marchio Pound Puppies, che però non ha legami con questa, pur riprendendone il format di base.

La serie conta in totale due stagioni, ed è stata trasmessa prima su Italia Uno nel 1987 a domenica sera, e nel 1996 da Telemontecarlo all'interno del contenitore Zap Zap.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

I personaggi principali sono Capo (un brachetto bianconero antropomorfo con golfino blu), Violetta (una cokerina in gonna), Occhioni (cagnolina gialla), Favolino (il cucciolo con il pannolino. È sempre in perenne immaginazione, che nel cartone animato si può vedere all'interno della sua nuvola pensiero) e Ugola (il cane inventore con un cappello da cui esce una mano robot, che estrae l'oggetto più utile in quel momento). Ogni giorno si danno da fare per far adottare i cuccioli randagi che vengono portati nel loro canile, grazie all'aiuto di una ragazzina di nome Dolcezza, che però ha una perfida zia di nome Katrina Stonerald e una cugina altrettanto cattiva di nome Brattina. Zia e cugina odiano i cani e vorrebbero farsi delle pellicce con il pelo di questi ultimi e possiedono un gatto di nome Maligno (questi non parla, a differenza dei suoi compagni, gatti randagi come lui). Un altro nemico dei cuccioli è il Capitan Slow, (dai denti appuntiti e dagli artigli robotizzati), complice di Katrina.

Sigle italiane[modifica | modifica wikitesto]

Durante la prima trasmissione della serie su Italia Uno fu utilizzata la sigla Gli Amici Cercafamiglia cantata da Cristina D'Avena, con testo scritto da Alessandra Valeri Maniera su musica di Enzo Draghi[1]. Per la trasmissione su Zap Zap fu invece utilizzata una nuova sigla sulle immagini di quella originale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione