Gli Impossibili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gli Impossibili
serie TV d'animazione
Titolo orig.The Impossibles
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreJoseph Barbera, William Hanna
SceneggiaturaMichael Maltese sceneggiatore principale, Phil Hahn, Jack Hanrahan
MusicheBill Getty direttore del suono, Richard Olson direttore del suono
StudioHanna-Barbera
ReteCBS
1ª TV10 settembre 1966
Episodi36 (completa)
Durata30 min
Durata ep.30 min
Rete it.Televisioni locali, Smile TV
Episodi it.36 (completa)
Durata ep. it.22'

Gli Impossibili (The Impossibles) è una serie televisiva a cartoni animati di 36 episodi prodotta dalla Hanna-Barbera nel 1966.

Caratterizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Sono un affermato gruppo musicale rock, che ricorda i Beatles nell'abbigliamento, con chitarre dalle forme bizzarre, che al richiamo di Big D diventa un gruppo di supereroi.

nonostante all'epoca i giustizieri in costume della Marvel Comics e della DC Comics spopolassero nei fumetti, non erano altrettanto presenti in televisione a causa delle preoccupazioni dei network che temevano la violenza insita in tale tipo di storie. Quindi gli Impossibili colmarono una lacuna, mostrando che una raffigurazione brillante e disincantata degli eroi in calzamaglia poteva trovare consensi fra il grosso pubblico.

Produzione e distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie venne trasmessa insieme agli episodi di Frankenstein Jr. nel contenitore animato: Frankenstein Jr. e gli Impossibili, con due episodi degli Impossibili e uno di Frankenstein Jr.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Coil Man - "Solo chi è folle sfida le sue molle" - Basso e grassottello, si trasforma in un uomo-molla, con molle al posto degli arti, che gli permettono di effettuare salti e colpire nemici a grande distanza.
  • Fluid Man - "Celata in una goccia la forza di una roccia" - Con il potere di trasformarsi in liquido, Fluid Man è in grado di penetrare in ogni fessura e di viaggiare attraverso le tubature.
  • Multi Man - "È a capo di un plotone la furia di un ciclone" - Multi Man è in grado di replicare se stesso in un numero infinito di copie, che si muovono all'unisono, disorientando gli avversari e ottenendo soccorso nei lavori di fatica.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione