Franca Brambilla Ageno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franca Ageno

Franca Ageno, coniugata Brambilla (Reggio nell'Emilia, 27 maggio 1913Milano, 13 ottobre 1995), è stata una filologa e accademica italiana. Rivolse la sua attenzione agli autori più antichi della letteratura italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studentessa presso l'Università di Genova, dove fu allieva di Alfredo Schiaffini e Achille Pellizzari[1], fu poi filologa presso il "Centro di studi di filologia italiana" dell'allora Accademia d'Italia tra il 1939 e il 1940. Nel dopoguerra Franca Brambilla Ageno, oltre ad insegnare al liceo Cesare Beccaria di Milano[1], continuò i suoi studi in campo linguistico e filologico che la porteranno prima ad essere docente di storia della lingua italiana per l'anno accademico 1958-1959 presso l'Università Cattolica di Milano (su invito di Giuseppe Billanovich[1]); poi docente di letteratura italiana all'Università di Parma fino al 1974. Socia dell'Accademia della Crusca dal 15 maggio 1970, ne divenne Accademico dal 6 luglio 1990[2], tenendo tale posizione fino alla morte[3]. La figlia Elena Brambilla donò alla sede di Brescia dell'Università Cattolica una parte dei libri e dell'archivio privato della studiosa[4], mentre il resto confluì nell'Accademia della Crusca[2].

L'operato di Franca Brambilla Ageno in campo filologico e linguistico, uno dei più importanti del XX secolo[5], si concentrò sull'analisi degli autori dei primi secoli della letteratura italiana, curandone l'edizione critica dei vari manoscritti. In particolar modo la studiosa si dedicò al Cantico di Frate Sole di san Francesco d'Assisi, alle Laudi di Jacopone da Todi, a Dante Alighieri (di cui curò una monumentale edizione del Convivio in tre volumi), all'Elegia di Madonna Fiammetta di Giovanni Boccaccio, al Trecentonovelle di Franco Sacchetti, al Morgante di Luigi Pulci[6]. Redasse curatele, saggi e pubblicazioni relative alla scienza filologica, tra cui si ricorda L’edizione critica dei testi volgari del 1975.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni critiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Jacopone da Todi, Laudi; Trattato e Detti, a cura di Franca Brambilla Ageno, Firenze, Le Monnier, 1953, SBN IT\ICCU\MIL\0061013.
  • Luigi Pulci, Morgante, a cura di Franca Brambilla Ageno, vol. 17, Milano-Napoli, Ricciardi, 1955, SBN IT\ICCU\RAV\0121025.
  • Franco Sacchetti, Il libro delle rime, a cura di Franca Brambilla Ageno, Firenze - Melbourne, Olschki - University of W. Australia, 1989, ISBN 88-222-3795-1.
  • Dante Alighieri, Convivio, a cura di Franca Brambilla Ageno, Firenze, Le Lettere, 1995, ISBN 88-7166-128-1., nell'Edizione Nazionale delle Opere di Dante Alighieri, a cura della Società Dantesca Italiana

Saggi e manuali[modifica | modifica wikitesto]

  • Franca Brambilla Ageno, Per un commento a Iacopone da Todi, in Convivium raccolta nuova, nº 1, Torino, Società editrice internazionale, 1950, pp. 73-96, SBN IT\ICCU\MIL\0335786.
  • Franca Brambilla Ageno, Le tre redazioni del Morgante, in Lettere Italiane, vol. 9, Firenze, Sansoni, 1951, SBN IT\ICCU\MIL\0335630.
  • Franca Brambilla Ageno, Per una nuova edizione delle Rime del Sacchetti, in Studi di filologia italiana, nº 11, Firenze, Sansoni, 1953, pp. 258-320, SBN IT\ICCU\MIL\0335637.
  • Franca Brambilla Ageno, Per il testo della Fiammetta, in Lettere italiane, vol. 6, 1954, pp. 152-164, SBN IT\ICCU\PUV\0620848.
  • Franca Brambilla Ageno, Osservazioni sulla struttura e la lingua del Cantico di Frate Sole, in Lettere Italiane, nº 4, Firenze, Olschki, ottobre-dicembre 1959, pp. 397-410, SBN IT\ICCU\NAP\0373104.
  • Franca Brambilla Ageno, Per il testo di Masuccio Salernitano, in Romance philology, vol. 14, nº 1, Berkeley, University of California Press, agosto 1960, pp. 28-42, SBN IT\ICCU\UFE\0675247.
  • (EN) Franca Brambilla Ageno, Sulla tradizione testuale del Cavalcanti, in Romance philology, vol. 15, Berkeley, University of California Press, agosto 1961, pp. 49-62, SBN IT\ICCU\LO1\1034728.
  • Franca Brambilla Ageno, Elementi linguistici e questioni d'autenticità, in Collezione di opere inedite o rare pubblicate dalla Commissione per i testi di lingua, Bologna, Commissione per i testi di lingua, 1961, pp. 349-358, SBN IT\ICCU\LO1\1034645.
  • Franca Brambilla Ageno, Il verbo nell'italiano antico: ricerche di sintassi, Milano-Napoli, Ricciardi, 1964, SBN IT\ICCU\SBL\0275959.
  • Franca Brambilla Ageno, Commento linguistico della "Divina Commedia", Parma, Studium Parmense, 1967, SBN IT\ICCU\LO1\0742725.
  • Franca Brambilla Ageno, Per l'edizione dei sonetti di Matteo Franco e di Luigi Pulci, in Tra latino e volgare. Per Carlo Dionisotti, Padova, Antenore, 1974, SBN IT\ICCU\RAV\2056133.
  • Franca Brambilla Ageno, Aspetti della storia della lingua: la trasmissione dei moduli sintattici e le loro modificazioni attraverso il tempo, in Studi di grammatica italiana, vol. 7, Firenze, Accademia della Crusca, 1978, pp. 353-373, SBN IT\ICCU\RAV\2056135.
  • Franca Brambilla Ageno, Esempi di evoluzione semantica di un vocabolo astratto (intenzione, opinione), in Lingua nostra, vol. 40, nº 2-3, Firenze, Sansoni, 1979, pp. 35-38, SBN IT\ICCU\RAV\2056137.
  • Franca Brambilla Ageno, Interpretazione e punteggiatura in alcuni passi danteschi, in Studi danteschi, vol. 52, Firenze, Sansoni, 1979-1980, pp. 171-188, SBN IT\ICCU\RAV\2055996.
  • Franca Brambilla Ageno, Infinito soggetto d'impersonale e infinito preposizionale accompagnati da proprio soggetto, in Lingua nostra, vol. 41, nº 4, Firenze, Sansoni, 1980, pp. 113-116, SBN IT\ICCU\RAV\2056138.
  • Franca Brambilla Ageno, L'edizione critica dei testi volgari, Padova, Antenore, 1984 [1975], SBN IT\ICCU\FER\0030512.
  • Franca Brambilla Ageno, Studi danteschi, Padova, Antenore, 1990, SBN IT\ICCU\CFI\0190169.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrea Canova (a cura di), Tra filologia e storia della lingua italiana: per Franca Brambilla Ageno, Roma, Edizioni di storia e letteratura, 2015, ISBN 978-88-6372-727-2.
  • Angelo Bianchi, Presentazione, pp. VII-VIII.
  • Andrea Canova, Dal laboratorio di Franca Brambilla Ageno annotazioni per il metodo e una corrispondenza con Sebastiano Timpanaro, pp. 77- 109.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88045846 · SBN IT\ICCU\CFIV\045038 · LCCN (ENn85331389 · BNF (FRcb121440681 (data) · WorldCat Identities (ENn85-331389