Daniel Drinkwater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniel Drinkwater
Danny Drinkwater 20170114.jpg
Drinkwater con la maglia del Leicester City nel 2017.
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 177 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Chelsea
Carriera
Giovanili
2006-2009Manchester Utd
Squadre di club1
2009-2010Huddersfield Town33 (2)[1]
2010-2011Cardiff City9 (0)
2011Watford12 (0)
2011-2012Barnsley17 (1)
2012-2017Leicester City193 (13)[2]
2017-Chelsea12 (1)
Nazionale
2007-2008Inghilterra Inghilterra U-182 (1)
2008-2009Inghilterra Inghilterra U-1914 (1)
2016-Inghilterra Inghilterra3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 marzo 2018

Daniel Noel Drinkwater, detto Danny (Manchester, 5 marzo 1990), è un calciatore inglese, centrocampista del Chelsea e della nazionale inglese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista centrale, molto abile negli inserimenti nell'area avversaria e nei passaggi filtranti con il quale riesce ad effettuare molti assist. È soprannominato "El Fideo".

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nelle giovanili del Manchester Utd per poi passare in prestito nella stagione 2009-2010 al Huddersfield Town dove gioca in Football League One. Nell'estate 2010 passa al Cardiff City, dove milita per sei mesi in Championship. Nel gennaio 2011 si trasferisce per altri sei mesi al Watford, sempre in Championship, proseguendo e finendo la stagione. Nell'agosto 2011 viene girato in prestito al Barnsley, in Championship dove ci rimane per qualche mese segnando anche una rete.

Il 20 gennaio 2012 viene acquistato definitivamente dal Leicester City, squadra militante nella Championship, diventando col tempo titolare e un giocatore importante nel centrocampo dei Foxes. Nel giugno 2014 dopo la promozione in Premier League grazie alla vittoria della Football League Championship 2013-2014, rinnova per altri quattro anni il suo contratto. La stagione seguente trova la salvezza con il club grazie alle ottime prestazioni collettive nel finale di campionato.

Nella meravigliosa stagione 2015-2016 il nuovo allenatore Claudio Ranieri gli affida le ''chiavi'' del centrocampo e Drinkwater fornisce ottime prestazioni, grazie anche al lavoro in fase di interdizione del nuovo compagno N'Golo Kanté. Il 23 gennaio 2016 trova il primo gol stagionale nella vittoria 3-0 contro lo Stoke City al Leicester City Stadium. Il 2 maggio grazie al pareggio per 2-2 del Tottenham secondo in classifica contro il Chelsea, che segue il pareggio del giorno prima dei Foxes contro il Manchester United per 1-1, si laurea campione d'Inghilterra 2015-2016 con il Leicester City.[3]

Il 31 agosto 2017 si trasferisce per circa 37 milioni di sterline al Chelsea di Antonio Conte, andando a ricomporre la coppia di centrocampo con Kanté che portò al successo il Leicester due anni prima.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per le nazionali inglesi Under-18 e Under-19.

Il 17 marzo 2016 viene convocato per la prima volta in assoluto, nella nazionale inglese dal CT Hodgson, per le partite amichevoli di fine marzo, rispettivamente contro Germania e Paesi Bassi.

Il 29 marzo fa il suo esordio con la nazionale, giocando come titolare nell'amichevole di Wembley contro gli Orange. Il 16 maggio viene incluso nella lista provvisoria dei 26 convocati per l'Europeo 2016, ma in seguito venne escluso dai definitivi 23 nomi in favore di Jack Wilshere dell'Arsenal.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 4 marzo 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Inghilterra Huddersfield Town FL1 33+2[5] 2+0 FACup+CdL 1+1 0+0 - - - - - - 37 2
2010-gen. 2011 Galles Cardiff City FLC 9 0 FACup+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 12 0
feb.-giu. 2011 Inghilterra Watford FLC 12 0 FACup+CdL 2+2 0+1 - - - - - - 16 1
2011-gen. 2012 Inghilterra Barnsley FLC 17 1 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - 18 1
gen.-giu. 2012 Inghilterra Leicester City FLC 19 2 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 19 2
2012-2013 FLC 42+2[5] 1+0 FACup+CdL 1+1 0+0 - - - - - - 46 1
2013-2014 FLC 45 7 FACup+CdL 0+4 0+1 - - - - - - 49 8
2014-2015 PL 23 0 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 24 0
2015-2016 PL 35 2 FACup+CdL 1+1 0+0 - - - - - - 37 2
2016-2017 PL 29 1 FACup+CdL 2+1 0+0 UCL 10 0 CS 1 0 43 1
ago.-sett. 2017 PL 0 0 FACup+CdL - - - - - - - - 0 0
Totale Leicester City 193+2 13+0 12 1 10 0 1 0 218 14
sett. 2017-2018 Inghilterra Chelsea PL 12 1 FACup+CdL 4+3 0+0 UCL 3 0 CS - - 22 1
Totale carriera 280 17 29 2 13 0 1 0 322 19

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-3-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 84’ 84’
22-5-2016 Manchester Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Turchia Turchia Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
27-5-2016 Sunderland Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Australia Australia Amichevole -
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Leicester City: 2013-2014
Leicester City: 2015-2016
Chelsea: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 35 (2) compresi i Play-off.
  2. ^ 195 (13) compresi i Play-off.
  3. ^ Ranieri nella storia: la Premier è sua! Leicester campione per la prima volta, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 3 maggio 2016.
  4. ^ (EN) Drinkwater joins Chelsea, su www.chelseafc.com. URL consultato il 1º settembre 2017.
  5. ^ a b Nei Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]