Casa Moretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casa Moretti
20160816 Casa Moretti.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
Indirizzovia Dante, 14
Coordinate45°28′02.62″N 9°10′59.99″E / 45.467394°N 9.183331°E45.467394; 9.183331Coordinate: 45°28′02.62″N 9°10′59.99″E / 45.467394°N 9.183331°E45.467394; 9.183331
Informazioni
CondizioniIn uso
Costruzionefine XIX secolo
Realizzazione
ArchitettoRomeo Bottelli, Oreste Portaluppi

Casa Moretti è un edificio di Milano situato in via Dante n. 14.

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

Il palazzo fu realizzato alla fine del XIX secolo in concomitanza con l'apertura di via Dante su progetto di Romeo Bottelli con la collaborazione di Oreste Portaluppi. Il fronte può essere suddiviso idealmente in tre partiture: quella centrale presenta il pian terreno e rialzato in pietra, con un portale in bugnato ad arco a tutto sesto con un cartiglio sulla serraglia e mensoloni che reggono il balcone del piano nobile; il piano rialzato presenta finestroni quadrati inframezzati da colonnine in ghisa. Le finestre de piano nobile sono decorate con timpani triangolari e curvi: decorazione che diventa più semplice all'aumentare dei piani. Nelle due partiture laterali si ripete al piano terreno in motivo del portale d'ingresso, mentre i piani superiori sono decorati con finestre a serliana e bifore[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lanza, p. 18

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Attilia Lanza, Milano e i suoi palazzi: Porta Vercellina, Comasina e Nuova, Libreria Meravigli Editrice, 1993.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]