Casa Bottelli (via Dante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casa Bottelli
20160816 Casa Bottelli.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
Indirizzovia Dante, 12
Coordinate45°28′02.32″N 9°11′01.64″E / 45.46731°N 9.18379°E45.46731; 9.18379Coordinate: 45°28′02.32″N 9°11′01.64″E / 45.46731°N 9.18379°E45.46731; 9.18379
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1892
Realizzazione
ArchitettoRomeo Bottelli

Casa Bottelli è un edificio di Milano situato in via Dante n. 12.

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

Il palazzo fu realizzato alla fine del XIX secolo in concomitanza della creazione dell'arteria di via Dante su progetto di Romeo Bottelli. L'edificio nel suo complesso crea un contrasto tra la pietra, utilizzata per il pian terreno e l'ammezzato, e il mattone rosso tipico dell'architettura lombarda usato nei piani superiori. Il primo piano presenta tre balconi in cemento retti da mensole dai quali si dipartono colonnine in ghisa che reggono balconcini sempre in ghisa. Ai piani superiori la decorazione prosegue con finestre con cornici e timpani curvilinei e semplici modanatura rettilinee per concludersi all'ultimo piano con sei bassorilievi di altrettante allegorie[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lanza, p. 17

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Attilia Lanza, Milano e i suoi palazzi: Porta Vercellina, Comasina e Nuova, Libreria Meravigli Editrice, 1993.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]