Blu di bromotimolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blu di bromotimolo
formula di struttura
Nomi alternativi
3',3"-dibromotimolsolfonftaleina
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C27H28Br2O5S
Massa molecolare (u) 624,40 g/mol
Aspetto solido violetto
Numero CAS 76-59-5
Numero EINECS 200-971-2
PubChem 6450
SMILES CC1=C(C(=C(C=C1C2(C3=CC=CC=C3S(=O)(=O)O2)C4=CC(=C(C(=C4C)Br)O)C(C)C)C(C)C)O)Br
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua (20 °C) insolubile
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P --- [1]

Il blu di bromotimolo è un composto organico dalle deboli proprietà acide. Si presenta in soluzione concentrata di etanolo come un liquido di colore giallo-arancio.

Nella sua forma normale (acida) è di colore giallo, mentre la sua base coniugata è blu; per questa differenza di colore tra le due forme il blu di bromotimolo è usato come indicatore di pH.

Ha un intervallo di viraggio compreso tra pH 6,0 e pH 7,6.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 19.07.2010

Animation BBT en solution acide.gif

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia