Zincon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zincon
formula di struttura
Nome IUPAC
2-{[α-(2-idrossi-5-sulfofenilazo)benzilidene]-idrazino}-benzato monosodico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC20H15N4NaO6S · H2O
Massa molecolare (u)480,43 g/mol
Aspettosolido scuro violetto
Numero CAS62625-22-3
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua(20 °C) poco solubile
Temperatura di fusione250 °C (~523 K)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante
attenzione
Frasi H315 - 319
Consigli P305+351+338 [1]

Lo zincon (o zincone sodico) è un indicatore; forma composti di coordinazione colorati con rame e zinco, consentendone la misura per spettrofotometria.

A temperatura ambiente si presenta come un solido scuro violetto quasi inodore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 22.12.2010
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia