Bromoetano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bromoetano
Struttura del bromoetano
Nome IUPAC
1-bromoetano
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC2H5Br
AspettoLiquido incolore
Numero CAS74-96-4
Numero EINECS200-825-8
PubChem6332
SMILES
CCBr
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)1,46 g mL−1
Solubilità in acqua1,067 g/100 mL (0 °C)
0,914 g/100 mL (20 °C)
0,896 g/100 mL (30 °C)
Tensione di vapore (Pa) a 293 K51,97 kPa
Proprietà termochimiche
C0p,m(J·K−1mol−1)105,8 J K−1 mol−1
Indicazioni di sicurezza
Frasi R11, 20/22, 40
Frasi S2, 36/37

Il bromoetano è un composto chimico appartenente al gruppo degli alogenuri alchilici. I chimici usano l'abbreviazone EtBr. Questo composto è volatile e ha l'odore simile all'etere. La formula bruta è C2H5Br. Il composto è infiammabile e velenoso.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La preparazione del bromoetano avviene in genere per addizione di Acido bromidrico (HBr) all'etene:

H2C=CH2 + HBr → H3C-CH2Br

Il bromoetano è economico e raramente viene prodotto in laboratorio. La sintesi di laboratorio può essere ottenuta a partire da etanolo e una miscela di acidi bromidrico e solforico.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4393440-7
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia