Uzbekistan Airways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uzbekistan Airways
UzbekistanAirways Logo.svg
Uzbekistan Airways Boeing 767-300ER VP-BUF DMK 2005-1-14.png
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATA HY
Codice ICAO UZB
Identificativo di chiamata UZBEKISTAN
Inizio operazioni di volo 31 maggio 1992
Descrizione
Hub Tashkent
Programma frequent flyer Uz Air Plus
Flotta 52 (+4 ordini)
Destinazioni 58
Azienda
Fondazione 28 gennaio 1992 a Tashkent
Stato Uzbekistan Uzbekistan
Sede Tashkent
Persone chiave
  • Valeriy Nikolaevich Tyan (Amministratore Delegato)
  • Alisher Sattarov (Direttore Finanziario)
  • Alidjan Almamedov (Direttore Operativo)
Sito web www.uzairways.com
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia


Ilyushin Il-62M nella livrea storica della UZ Airways
Airbus A310-300 della UZ Airways
Antonov An-12 della UZ Airways Cargo
Boeing 757-200 della UZ Airways
Boeing 767-300ER della UZ Airways
Ilyushin Il-76TD della UZ Airways Cargo

La Uzbekistan Airways (in usbeco O’zbekiston Havo Yo’llari) è la compagnia aerea di bandiera dell'Uzbekistan con la base tecnica ed il hub principale all'Aeroporto di Tashkent-Sud (in usbeco Toshkent Xalqaro Aeroporti).

Storia[modifica | modifica sorgente]

  • 2009 - la Uzbekistan Airways ha effettuato 24,108 voli di linea trasportando 1,885 milioni di passeggeri. La compagnia aerea usbeca ha effettuato la certificazione secondo gli standard dell'IOSA.[1]
  • 2013 - l'Ente d'Aviazione Civile della Russia Rosaviacija ha preso decisione di multare la compagnia aerea di Tashkent con possibile sospensione di 30 voli di linea sul territorio della Federazione Russa in seguito con i problemi relativa alla vendita di biglietti delle compagnia aeree russe sul territorio di Uzbekistan che impedisce compravendita di biglietti sui voli da e per Uzbekistan in rubli russi, Euro oppure USD che penalizza le aziende di trasporto che devono cambiare il ricavato dalla valuta locale nelle banche di Tashkent perdendo una notevole quota di guadagni ogni mese per le spese di conversione.[2]

Destinazioni[modifica | modifica sorgente]

America del Nord
Asia Centrale
Asia Orientale
Medio Oriente
Europa

Flotta[modifica | modifica sorgente]

Flotta di Uzbekistan Airways
Aereo In Flotta Ordini Passeggeri
F C Y Totale
Airbus A310-300 2 12 30 150 194
Airbus A320-200 9 12 138 150
Antonov An-24B 6 Sconosciuto
Antonov An-24RV 1 Sconosciuto
Avro RJ85 2 Sconosciuto
Boeing 757-200 6 28 156 184
Boeing 767-300ER 7 2 5 40 157 207
18 246 264
Boeing 787-8 2 TBA
Ilyushin Il-114-100 6 Sconosciuto 54
Yakovlev Yak-40 6 Sconosciuto
Cargo
Airbus A300-600F 2 n/a
Ilyushin Il-76TD 5
Totale 52 4

Flotta storica[modifica | modifica sorgente]

Accordi commerciali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ AVIA.RU - 28 gennaio 2010 - Национальная авиакомпания Узбекистана за 2009 год перевезла более 1,88 млн. пассажиров. URL consultato il 28-01-2010.
  2. ^ (RU) Ato.Ru - 03-04-2013 - Россия ограничит полеты авиакомпаний Узбекистана. URL consultato il 03-04-2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]