Programma frequent flyer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un programma frequent flyer è un servizio offerto dalla maggior parte delle compagnie aeree per premiare la fedeltà dei propri clienti. Nella maggior parte dei casi, i viaggiatori iscritti al programma guadagnano tanti punti quante sono le miglia percorse; i punti così accumulati possono quindi essere utilizzati per ottenere voli gratuiti o altri servizi, oltre a permettere ai passeggeri di godere di benefici addizionali, come l'accesso ad aree (lounge) dell'aeroporto loro riservate o la priorità nelle prenotazioni.

Con l'introduzione delle alleanze tra compagnie e degli accordi code sharing, i benefici di un programma frequent flyer sono spesso estesi alle compagnie partner, nonché ad alcune catene alberghiere, anch'esse attive nei programmi di fidelizzazione.

Il primo e tuttora più famoso programma è AAdvantage della compagnia americana American Airlines, lanciato il 1º maggio del 1981.

Accumulo punti[modifica | modifica wikitesto]

Il metodo principale per ottenere punti in un programma frequent flyer consiste nel compiere viaggi aerei con le compagnie partner. La maggior parte dei programmi premia i viaggiatori con un numero di punti proporzionale alla distanza percorsa (ad esempio un punto per miglio), sebbene non sia l'unico metodo utilizzato. In Europa, alcune compagnie offrono un numero fisso di punti per volo, a prescindere dalla distanza. Il calcolo può prevedere poi punti addizionali per viaggi in prima o in business class, spesso assegnando un numero inferiore di punti nel caso di biglietti scontati.

Molti programmi prevedono poi la possibilità di ottenere punti non solo volando, ma anche con soggiorni negli hotel partner o noleggiando un veicolo da una società associata. Altri metodi includono l'utilizzo di carte di credito, che assegnano dei punti a ogni addebito, o ancora la possibilità di guadagnare miglia cenando nei ristoranti convenzionati.

I programmi differiscono poi nella scadenza dei punti - alcuni scadono dopo un periodo di tempo predeterminato, altri nel caso di un prolungato inutilizzo del proprio conto.

Livelli e benefici[modifica | modifica wikitesto]

Molti programmi frequent flyer riconoscono ai viaggiatori che effettuano numerosi voli nel corso dell'anno un diverso status rispetto ai normali membri (solitamente chiamato livello argento o oro), che si traduce in ulteriori benefici non ottenibili in altri modi.

I livelli variano a seconda del programma, ma i benefici includono in genere:

  • Accesso alle aree riservate alla prima classe o business con un biglietto normale
  • Accesso alle aree di altre compagnie
  • Sistemi di accumulo punti più vantaggiosi (miglia doppie o triple)
  • Possibilità di riservare un posto vicino al proprio, quando disponibile
  • Scelta dei posti
  • Passaggio gratuito o scontato alla classe superiore
  • Priorità nelle liste di attesa
  • Priorità in specifici casi di overbooking

Alcuni programmi permettono addirittura ai membri élite di prenotare un volo a posti esauriti, a discapito dei normali passeggeri.

Il livello di socio si basa sulle miglia effettivamente accumulate con la compagnia, e non tramite altri metodi. Lo status ed i benefici possono essere estesi ad altre compagnie partner.

Sono frequenti le promozioni che prevedono punti extra o il passaggio al livello superiore senza essere in possesso dei requisiti normalmente richiesti.

Programmi Frequent Flyer[modifica | modifica wikitesto]

Compagnie aeree italiane[1]
Altre compagnie aeree[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sono riportate solo le compagnie aeree titolari di Licenza di Esercizio di Trasporto Aereo e di Certificato di Operatore Aereo rilasciati dall'ENAC.
  2. ^ sono riportate le compagnie aeree membre di una delle tre alleanze aeree e le loro sussidiarie/consociate/affiliate.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]