SkyTeam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SkyTeam
Skyteam Logo.svg
Data di creazione 2000[1]
Membri Effettivi 19[2]
Associati
Futuri 1[3]
Destinazioni Aeroporti 1.000[1]
Stati 187[1]
Passeggeri all'anno (milioni) 552[1]
Flotta 2.734[1]
Sito Internet www.skyteam.com
Schiphol World Trade Center, la sede di SkyTeam

SkyTeam ( SKYTEAM ) è l'alleanza aerea globale costituita il 22 giugno 2000 dai quattro membri fondatori Aeroméxico, Air France, Delta Air Lines e Korean Air che attualmente grazie alla sua grande rete di hub può vantare un network di quasi 900 destinazioni, in 169 paesi, con quasi 13.000 partenze giornaliere.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel corso del 2001 sono entrate a far parte dell'alleanza anche Alitalia e CSA Czech Airlines estendendo la rete di destinazioni.

Il 2004 è un anno importante nella storia di SkyTeam perché il 13 settembre Continental Airlines, KLM Royal Dutch Airlines e Northwest Airlines diventano membri a tutti gli effetti dell'alleanza che così estende e amplia il suo network. Nel 2006 fa il suo ingresso la compagnia aerea russa Aeroflot.

Il 4 settembre 2007, tre nuove compagnie aeree sono entrate a far parte del programma associato. Le tre compagnie sono Air Europa, Copa Airlines, Kenya Airways; ognuna delle quali è sponsorizzata e supportata da un membro effettivo, nell'ordine Air France, Continental Airlines, KLM Royal Dutch Airlines.

Il 15 novembre 2007 è entrata la China Southern Airlines.

Continental Airlines e Copa Airlines il 24 ottobre 2009 sono uscite da SkyTeam per passare a Star Alliance.

Il giorno 16 aprile 2010 China Eastern Airlines ha annunciato l'intenzione di entrare a far parte dell'alleanza SkyTeam. Durante una cerimonia ufficiale tenutasi a Shanghai, il Presidente e Amministratore delegato di China Eastern Ma Xulun si è riunito con gli AD delle compagnie aeree dell'alleanza SkyTeam per firmare un memorandum d'intesa a conferma dei piani di China Eastern di entrare nell'alleanza SkyTeam entro la metà del 2011. Questa new entry porterebbe un incremento nella flotta pari a 248 aeromobili e collegamenti verso 103 destinazioni.

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

La livrea SkyTeam su un Boeing 767-300ER di Alitalia.
Il logo SkyTeam sulla fusoliera di un aeromobile della KLM.
La livrea SkyTeam su un ATR 42 della Czech Airlines.
Cronologia essenziale[4]

Fatti e cifre[modifica | modifica sorgente]

Fatti e cifre essenziali (dicembre 2012)[1]
In azzurro sono evidenziati gli stati la cui compagnia di bandiera fa parte di SkyTeam.
  • Destinazioni: 1.000
  • Paesi: 187
  • Partenze giornaliere: oltre 15.000
  • Passeggeri annui: 552 milioni
  • Frequent Flyer Members: 161 milioni
  • Numero di Lounges: 525
  • Flotta: 2.734 flotta principale (+1.403 da vettori correlati)
  • Anno di formazione: 2000
  • Impiegati: 436.007

Compagnie aeree SkyTeam[modifica | modifica sorgente]

Le compagnie aeree Member[2]
Compagnia aerea Nazione Ingresso Affiliate[5] Affiliate non-members[6]
Aeroflot Russia Russia
14/04/2006
Russia Donavia Russia Orenair
Russia Rossiya
Russia SAT Airlines
Russia Vladivostok Air
Aerolineas Argentinas Argentina Argentina
29/08/2012
Argentina Austral Líneas Aéreas
Aeroméxico
(membro fondatore)
Messico Messico
22/06/2000
Messico Aeroméxico Connect
Air Europa Spagna Spagna
01/09/2007
Air France
(membro fondatore)
Francia Francia
22/06/2000
Francia HOP!
Irlanda CityJet
Francia Transavia France
Alitalia Italia Italia
13/01/2009
Italia Alitalia CityLiner Italia Air One
China Airlines Taiwan Taiwan
28/09/2011
Taiwan Mandarin Airlines [solo i voli operati da aerei China Airlines]
China Eastern Airlines Cina Cina
21/06/2011
Cina Shanghai Airlines Cina China United Airlines
China Southern Airlines Cina Cina
15/11/2007
Cina Chongqing Airlines
Czech Airlines Rep. Ceca Rep. Ceca
21/07/2001
Delta Air Lines
(membro fondatore)
Stati Uniti Stati Uniti
22/06/2000
Stati Uniti Delta Connection
Stati Uniti Delta Shuttle
Kenya Airways Kenya Kenya
01/09/2007
KLM Paesi Bassi Paesi Bassi
13/09/2004
Paesi Bassi KLM Cityhopper Paesi Bassi Martinair
Paesi Bassi Transavia Airlines
Korean Air
(membro fondatore)
Corea del Sud Corea del Sud
22/06/2000
Corea del Sud Jin Air
Middle East Airlines Libano Libano
28/06/2012
Saudia Arabia Saudita Arabia Saudita
29/05/2012
TAROM Romania Romania
25/06/2010
Vietnam Airlines Vietnam Vietnam
10/06/2010
Vietnam Jetstar Pacific
Vietnam Vietnam Air Service Company
Xiamen Airlines Cina Cina
21/11/2012

Compagnie uscite da SkyTeam[modifica | modifica sorgente]

Le compagnie aeree Member e Affiliate uscite dall'alleanza
Compagnia aerea Nazione Ingresso Uscita Affiliate Note
Alitalia L.A.I. Italia Italia
21/07/2001
12/01/2009
Italia Alitalia Express
Italia Volareweb
nel 2008 è diventata Alitalia C.A.I. (rientrando poi nell'alleanza).
Continental Airlines Stati Uniti Stati Uniti
13/09/2004
24/10/2009
Stati Uniti Continental Connection operated by:
Stati Uniti Cape Air
Stati Uniti Colgan Air
Stati Uniti CommutAir
Stati Uniti Gulfstream International Airlines
Stati Uniti Continental Express operated by:
Stati Uniti Chautauqua Airlines
Stati Uniti ExpressJet Airlines
Guam Continental Micronesia
uscita ed entrata in Star Alliance.
Northwest Airlines Stati Uniti Stati Uniti
13/09/2004
31/12/2009
Stati Uniti Northwest Airlink nel 2008 è stata acquistata da Delta Air Lines ed integrata in essa.
Le compagnie aeree Affiliate uscite dall'alleanza
Compagnia aerea Nazione Ingresso Uscita Affiliate di Note
Aerolitoral Messico Messico
2000
2007
Messico Aeroméxico è diventata Aeromexico Connect.
Aeromexico Travel Messico Messico
2008
2011
Messico Aeroméxico è stata integrata in Aeromexico.
Alitalia Express Italia Italia
2001
2012
Italia Alitalia è stata "sostituita" da Air One CityLiner nel frattempo diventata Alitalia CityLiner
Brit Air Francia Francia
2000
2013
Francia Air France è stata integrata in HOP!
Delta Express Stati Uniti Stati Uniti
2000
2001
Stati Uniti Delta Air Lines è diventata Song Airlines.
Nordavia Russia Russia
2006
2011
Russia Aeroflot è stata venduta e integrata nella Taimyr Air Company.
Régional Francia Francia
2001
2013
Francia Air France è stata integrata in HOP!
Song Airlines Stati Uniti Stati Uniti
2003
2006
Stati Uniti Delta Air Lines è stata integrata in Delta Air Lines.
Le compagnie aeree Associate uscite dall'alleanza
Compagnia aerea Nazione Ingresso Uscita Affiliate Note
Copa Airlines Panamá Panamá
01/09/2007
24/10/2009
Colombia AeroRepública sponsorizzata da Continental Airlines ed uscita insieme a quest'ultima.
Malév Ungheria Ungheria
2005
2005
in realtà mai entrata, stava per entrare, sponsorizzata dalla Czech Airlines, ma poi ha preferito entrare in oneworld.

Compagnie future in SkyTeam[modifica | modifica sorgente]

Le compagnie future Member[3]
Compagnia aerea Nazione Ingresso Affiliate Affiliate non-members
Garuda Indonesia Indonesia Indonesia
2013
Indonesia Citilink

Compagnie aeree SkyTeam Cargo[modifica | modifica sorgente]

SkyTeam Hubs[modifica | modifica sorgente]

Gli hubs delle compagnie aeree di SkyTeam[9]
Compagnia aerea Hubs
Russia Aeroflot Russia Aeroporto di Mosca-Šeremet'evo
Argentina Aerolineas Argentinas Argentina Aeroporto di Buenos Aires-Ministro Pistarini
Argentina Aeroparque Jorge Newbery
Argentina Aeroporto di Cordoba-Ing. A. L. V. Taravella
Messico Aeroméxico Messico Aeroporto di Città del Messico
Spagna Air Europa Spagna Aeroporto di Madrid-Barajas
Francia Air France Francia Aeroporto di Parigi-Roissy
Francia Aeroporto di Parigi-Orly
Francia Aeroporto di Lione-Saint-Exupéry
Italia Alitalia Italia Aeroporto di Roma-Fiumicino
Taiwan China Airlines Taiwan Aeroporto di Taipei-Taoyuan
Cina China Eastern Airlines Cina Aeroporto di Shanghai-Pudong
Cina Aeroporto di Xi'an-Xianyang
Cina China Southern Airlines Cina Aeroporto di Guangzhou-Baiyun
Cina Aeroporto di Pechino-Capital
Cecoslovacchia Czech Airlines Cecoslovacchia Aeroporto di Praga-Ruzyně
Stati Uniti Delta Air Lines Stati Uniti Aeroporto di Atlanta-Hartsfield-Jackson
Stati Uniti Aeroporto di Cincinnati
Stati Uniti Aeroporto di New York-John F. Kennedy
Stati Uniti Aeroporto di Salt Lake City
Stati Uniti Aeroporto di Detroit-Metropolitan
Stati Uniti Aeroporto di Minneapolis-Saint Paul
Stati Uniti Aeroporto di Memphis
Giappone Aeroporto di Tokyo-Narita
Kenya Kenya Airways Kenya Aeroporto di Nairobi-Jomo Kenyatta
Paesi Bassi KLM Royal Dutch Airlines Paesi Bassi Aeroporto di Amsterdam-Schiphol
Corea del Sud Korean Air Corea del Sud Aeroporto di Seoul-Incheon
Libano Middle East Airlines Libano Aeroporto Internazionale di Beirut-Rafic Hariri
Arabia Saudita Saudia Arabia Saudita Aeroporto di Gedda-King Abdulaziz
Arabia Saudita Aeroporto Internazionale di Dammam-King Fahd
Arabia Saudita Aeroporto Internazionale di Riyad-King Khalid
Romania TAROM Romania Aeroporto di Bucarest-Henri Coandă
Vietnam Vietnam Airlines Vietnam Aeroporto di Hanoi-Noi Bai
Vietnam Aeroporto di Ho Chi Minh-Tan Son Nhat
Cina Xiamen Airlines Cina Aeroporto di Xiamen-Gaoqi
Cina Aeroporto di Fuzhou-Changle
Un Boeing 777-300ER di Air France con la livrea speciale di SkyTeam

SkyTeam Co-locations[modifica | modifica sorgente]

SkyTeam ha oltre 40 co-location nei maggiori aeroporti del mondo, tra cui: Amsterdam, Atene, Barcellona, Pechino, Bruxelles, Buenos Aires, Caracas, Ginevra, Istanbul, Lagos, Manchester, Città del Messico, Monaco di Baviera, Milano-Malpensa, Mosca-Šeremet'evo, Paris-CDG2, Praga, Roma, Stoccarda, Tunisi, Venezia e Vienna[10]:

Programma frequent flyer[modifica | modifica sorgente]

La tabella seguente indica quali livelli dei programmi frequent flyer di ogni compagnia corrispondono a quelli fissati da SkyTeam[12]

Compagnia aerea Nome programma SkyTeam Elite SkyTeam Elite Plus
Russia Aeroflot Aeroflot Bonus Silver Gold
Argentina Aerolineas Argentinas Aerolineas Plus Classic Gold, Platinum
Messico Aeroméxico Club Premier Gold Platinum
FranciaPaesi Bassi Air France-KLM
Spagna Air Europa
Kenya Kenya Airways
Romania TAROM
Flying Blue Silver (Gold per i residenti negli Stati Uniti e in Messico) Gold, Platinum, Club 2000, Skipper of the Flying Dutchman (Platinum per i residenti negli Stati Uniti e in Messico)
Italia Alitalia MilleMiglia Ulisse Freccia Alata, Freccia Alata Plus
Taiwan China Airlines Dynasty Flyer Gold Emerald, Paragon
Cina China Eastern Airlines Eastern Miles Silver Gold
Cina China Southern Airlines SkyPearl Club Silver Gold
Rep. Ceca Czech Airlines OK Plus Silver Gold, Platinum
Stati Uniti Delta Air Lines SkyMiles Silver Gold, Platinum, Diamond
Corea del Sud Korean Air SKYPASS Morning Calm Morning Calm Premium, Million Miler Club
Libano Middle East Airlines Cedar Miles Silver Cedar Golden Cedar
Arabia Saudita Saudia Alfursam Silver Gold
Vietnam Vietnam Airlines Golden Lotus Plus Titanium, Gold Platinum
Cina Xiamen Airlines Egret Club Silver Gold

Livree Speciali SkyTeam[modifica | modifica sorgente]

La livrea SkyTeam su un Boeing 757 della Delta Air Lines

SkyTeam ad 12009-04-00aprile 2009 ha lanciato la livrea SkyTeam[13][14][15][16]

Livree SkyTeam 12012-08-00agosto 2012
Compagnia aerea Data Aeromobile Registrazione
Aeroflot 12009-10-00ottobre 2009 Airbus A330-343X VQ-BCQ
12012-03-00marzo 2012 Sukhoi Superjet 100-95B RA-89005
Aerolineas Argentinas 12012-08-00agosto 2012 Boeing 737-700 LV-BZA
Aeromexico 12009-05-00maggio 2009 Boeing 767-284/ER XA-JBC
12010-11-00novembre 2010 Embraer EMB-145LR XA-CLI
Air Europa 12011-05-00maggio 2011 Boeing 737-85P EC-JHK
12011-06-00giugno 2011 Airbus A330-243 EC-LNH
Air France 12009-06-00giugno 2009 Boeing 777-328/ER F-GZNE
12011-03-00marzo 2011 Airbus A320-211 F-GFKS
Alitalia 12009-05-00maggio 2009 Boeing 767-35H/ER EI-DBP
12012-03-00marzo 2012 Embraer E-190LR EI-RND
12012-03-00marzo 2012 Boeing 777-243ER EI-DDH
China Airlines 12011-09-00settembre 2011 Boeing 747-409 B-18206
China Eastern Airlines 12011-06-00giugno 2011 Airbus A340-642 B-6053
12011-12-00dicembre 2011 Airbus A330-243 B-6538
China Southern Airlines 12009-06-00giugno 2009 Boeing 777-21B/ER B-2056
12011-02-00febbraio 2011 Airbus A330-223 B-6528
12012-03-00marzo 2012 Boeing 737-81B B-5640
Czech Airlines 12009-05-00maggio 2009 ATR-42-500 OK-JFL
Delta Air Lines 12009-03-00marzo 2009 Boeing 767-432/ER N844MH
12009-09-00settembre 2009 Boeing 757-231 N717TW
12010-12-00dicembre 2010 Boeing 767-332/ER N175DZ
12011-02-00febbraio 2011 Boeing 757-232 N659DL
12011-04-00aprile 2011 Boeing 737-832 N3765
12011-04-00aprile 2011 Boeing 757-231 N705TW
12011-04-00aprile 2011 Boeing 757-231 N722TW
Kenya Airways 12012-02-00febbraio 2012 Boeing 737-7U8 5Y-KQH
KLM 12009-08-00agosto 2009 Boeing 777-306/ER PH-BVD
12010-05-00maggio 2010 Boeing 737-9K2 PH-BXO
Korean Air 12009-10-00ottobre 2009 Boeing 777-2B5/ER HL7733
12011-09-00settembre 2011 Boeing 737-8B5 HL7560
Saudia 12012-04-00aprile 2012 Airbus A320-214 HZ-ASF
12012-05-00maggio 2012 Boeing 777-268/ER HZ-AKA
TAROM 12011-03-00marzo 2011 Boeing 737-78J YR-BGF
Vietnam Airlines 12010-06-00giugno 2010 Airbus A330-223 VN-A371

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f SkyTeam Dati e cifre, skyteam.com. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  2. ^ a b SkyTeam Members, skyteam.com. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  3. ^ a b Future SkyTeam Members, skyteam.com. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  4. ^ (EN) SkyTeam History At-A-Glance (PDF), skyteam.com, 10 novembre 2010. URL consultato il 20 giugno 2011.
  5. ^ le compagnie affiliate dovrebbero essere le compagnie sussidiarie e/o detenute da un membro dell'alleanza che espongono il logo SkyTeam sull'aereo
  6. ^ le compagnie affiliate dovrebbero essere le compagnie sussidiarie e/o detenute da un membro dell'alleanza che NON espongono il logo SkyTeam sull'aereo
  7. ^ Aeroflot entra in SkyTeam Cargo (11/05/2011)
  8. ^ China Southern Airlines to Join Skyteam Cargo in 2010
  9. ^ Hub SkyTeam, skyteam.com. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  10. ^ Headline (skyteam.com)
  11. ^ Alitalia
  12. ^ Programmi Frequent Flyer. URL consultato il 20 dicembre 2012.
  13. ^ SkyTeam names Managing Director, Introduces Aircraft Livery, skyteam.com, 1º aprile 2009. URL consultato il 2 luglio 2011.
  14. ^ (EN) skyteam.com, 28 marzo 2012. Livery Fact Sheet http://static.skyteam.com/Global/Press/Facts%20and%20figures/Facts%20and%20Figures%20Livery%20March%202012_V2.pdf Livery Fact Sheet. URL consultato il 28 marzo 2012.
  15. ^ SkyTeam Photo Search Results Airliners.net, airliners.net. URL consultato il 28 settembre 2011.
  16. ^ (EN) SkyTeam Livery Fact Sheet

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]