Fergana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Fergana (disambigua).
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Fergana
città
Farg'ona
Dati amministrativi
Stato Uzbekistan Uzbekistan
Regione Fergana
Distretto Non presente
Territorio
Coordinate 40°23′N 71°47′E / 40.383333°N 71.783333°E40.383333; 71.783333 (Fergana)Coordinate: 40°23′N 71°47′E / 40.383333°N 71.783333°E40.383333; 71.783333 (Fergana)
Abitanti 164 334 (2005)
Altre informazioni
Cod. postale 112000-112200
Prefisso +998 73
Fuso orario UTC+5
Targa 15
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Uzbekistan
Fergana

Fergana (uzbeko: Farg'ona [Фарғона] o Farghana, russo: Фергана) è una città (182.800 abitanti nel 1999) dell'Uzbekistan orientale, capoluogo dell'omonima provincia orientale.

Si trova sul limite meridionale della Valle di Fergana che si estende tra Kirghizistan, Tagikistan ed Uzbekistan. Fergana si trova a circa 420 km ad est di Tashkent, capitale dello Stato, e 75 km ad ovest di Andijan, altro importante centro uzbeko, specializzato nella sericoltura.

Fondata nel 1876, la città è un centro di produzione olearia nella Valle di Fergana sin dal 1908, anno in cui fu installata la prima raffineria di olio nei pressi dell'abitato. Da allora se ne sono aggiunte molte altre e Fergana è diventata una delle città uzbeke più attive nel settore.

Il parco cittadino è intitolato allo scienziato e astronomo Al-Farghani (Alfraganus) e vi si trova il grande monumento a lui dedicato.

La maggiore squadra di calcio locale è il Neftchy Farg'ona.

La città è servita da un aeroporto, l'Aeroporto di Fergana, da dove è possibile raggiungere destinazioni nazionali e in Russia.

Persone legate a Fergana[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]