Socialisti Uniti per l'Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Socialisti Uniti per l'Europa è stata una lista elettorale di ispirazione socialista presentata alle elezioni europee del 2004, costituita dal Nuovo PSI, dal Movimento di Unità Socialista di Claudio Signorile e da altri movimenti e partiti socialisti attivi su scala regionale.

La lista superò il 2% dei consensi a livello nazionale, eleggendo due parlamentari europei, Alessandro Battilocchio e Gianni De Michelis (entrambi del Nuovo PSI), nelle circoscrizioni centro e sud.

L'apporto decisivo al significativo risultato della lista venne dalle regioni del Mezzogiorno, in particolar modo dalla Calabria, grazie all'apporto del movimento socialista facente capo a Saverio Zavettieri, che fece registrare per la lista un dato superiore al 7% a livello regionale.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Voti % Seggi
Europee 2004 664.463 2,04 2
socialismo Portale Socialismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di socialismo