Omega Red

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Omega Red
Omega Red contro gli X-Men, Disegnati da Andy Kubert
Omega Red contro gli X-Men, Disegnati da Andy Kubert
Lingua orig. Russo
Alter ego Arkady Rossovich
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. gennaio 1992
1ª app. in X-Men n. 4 – II serie
Editore it. Marvel Italia
app. it. settembre 1994
app. it. in X-Men n. 51
Sesso Maschio
Abilità
  • fattore di morte (assorbimento dell'energia altrui)
  • fattore rigenerante
  • scheletro di carbonadio

Omega Red (Omega Red), il cui vero nome è Arkady Rossovich, è un personaggio dei fumetti, creato da John Byrne (testi) e Jim Lee (testi e disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione è in X-Men (seconda serie) n. 4 (gennaio 1992). È un supercriminale nemico degli X-Men. È conosciuto anche come Arkady Gregorivich e Vasyliev Arkady.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Arkady Rossovich nasce in Russia. Egli è un semplice ragazzo albino, fino a quando, scopre di poter assorbire l'energia altrui con la semplice volontà (lui lo chiama "Fattore di morte"), oltre al fatto di possedere un fattore rigenerante. Impazzisce e diventa un serial killer. Questo lo fa subito un bersaglio interessante per una sorta di progetto Arma X russo, che gli impianta nelle ossa il carbonadio. Per potenziarlo ulteriormente, gli vengono impiantate dei tentacoli di carbonadio. Si unisce quindi prima ai super soldati russi e poi alla mafia russa, e quindi attacca gli X-Men, diventando subito uno dei loro nemici più amati dai Fan. Diventa soprattutto un nemico di Wolverine, con il quale condivide parte del passato ed i poteri. I due si affrontarono varie volte.

Per un breve periodo divenne il capo della mafia russa. Quando Wolverine ritrovò le sue memorie cercò Maverick per usare la sua fonte di carbonadio per annullare il fattore rigenerante di suo figlio, che aveva sfruttato l'artigliato X-Man in passato, e aveva addestrato come assassino alle sue dipendenze. Red ricomparve. In seguito dopo uno scontro con Wolverine viene ucciso da lui con la spada del Muramasa.

Il suo spirito apparirà di nuovo nella saga "Vendetta", all'inferno, e attaccherà lo spirito di Wolverine alle spalle con i suoi tentacoli, ma Wolverine lo afferrerà e lo scaglierà lontano proprio tramite essi.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Omega Red possiede un fattore rigenerante che gli consente di guarire molto rapidamente da ogni ferita anche dalla più grave ; è in oltre in grado di assorbire l'energia altrui tramite il tatto, abilità che egli stesso definisce fattore di morte.Tuttavia il suo fattore di morte non ha effetto su esseri con un fattore rigenerante molto potente come Wolverine,Deadpool o Hulk.Dopo che Arma X gli ha impiantato sullo scheletro il carbonadio (un materiale ottenuto dalla fusione tra il carbonio e l'adamantio) le sue ossa sono virtualmente indistruttibili, così come i tentacoli nello stesso materiale che Omega Red utilizza per sollevare e stritolare gli avversari.Omega Red possiede forza,resistenza,agilità,riflessi e velocità sovrumane e la sua tuta speciale lo rende impossibile da danneggiare ogni arma anche per gli artigli in adamantio di Wolverine,tuttavia può essere tramortito da impatti sufficientemente potenti.Dai suoi tentacoli può anche emettere scosse elettriche ad alta intensità talmente potenti da causare seri problemi anche a Wolverine e indebolire addirittura esseri potenti come l'incredibile Hulk.Con la sua forza Omega Red può sollevare fino a 10 tonnellate normalmente e può aumentare la sua forza assorbendo l'energia altrui e assorbendo in enorme quantità di energia può sollevare circa una cinquantina di tonnellate quindi la sua forza è infinita e con i suoi tentacoli può facilmente sollevare automobili e strappare alberi.Grazie al suo esoscheletro di carbonadio Omega Red possiede un incredibile resistenza alle offese fisiche,come forti impatti,cadute da grandi altezze e essere lanciato attraverso una stanza più volte e la sua tuta lo protegge da armi di grosso calibro,esplosioni e dalle fiamme senza problemi.

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ultimate Spider-Man.

Omega Red è comparso su Ultimate Spider-Man n. 86 (gennaio 2006).[1] Egli viene subito notato come un supercriminale impazzito, ed attacca un porto, ma viene attaccato e sconfitto dall'Uomo Ragno. I suoi tentacoli, in questo universo narrativo, non sembrano essere di carbonadio, bensì di materiale epidermico. L'Uomo Ragno lo chiama «presidente del fan club del Dottor Octopus» per via dei tentacoli.

Era di Apocalisse[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi L'era di Apocalisse.

Durante L'era di Apocalisse, Omega Red è chiamato semplicemente Rossovich. Egli è un informatore degli X-Men, ma viene ucciso dalla mercenaria Domino.

Giorni di un Futuro Passato[modifica | modifica wikitesto]

In questa realtà, Omega Red è un membro di X-Force.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Insuperabili X-Men, X-Men: Evolution e Wolverine (anime).

Cartoni Animati[modifica | modifica wikitesto]

Omega Red appare in due episodi del cartone animato Insuperabili X-Men, in un episodio della serie X-Men: Evolution e in Wolverine (anime).

Film[modifica | modifica wikitesto]

Rossovich è uno dei personaggi principali di Hulk Vs Wolverine, dove è un membro di Arma X, insieme a Sabretooth, Deadpool e Lady Deathstrike. Odia molto Logan e malsopporta Deadpool per via della sua mania di far battute stupide.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Prima ed. it. Ultimate Spider-Man n. 45, Panini Comics, settembre 2006.
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics