Viper (Marvel Comics)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viper
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Alter ego
  • Jordan Stryke
  • Ophelia Sarkissian
  • nome non rivelato
Editore Marvel Comics
Jordan Stryke
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Alter ego Viper I
Soprannome Jordan Dixon
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. gennaio 1973
1ª app. in Captain America and The Falcon n. 157
Ultima app. in Captain America and The Falcon n. 180
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 3 dicembre 1975
app. it. in Capitan America n. 69
Sesso Maschio
Ophelia Sarkissian
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Alter ego Viper II
Soprannome Madame Hydra
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. febbraio 1969
1ª app. in Captain America Vol. 1[1], n. 110
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 10 aprile 1974
app. it. in Capitan America n. 26
Sesso Femmina
Etnia ungherese
Luogo di nascita Szekesfehervar (Ungheria)
Abilità
  • Terrorista
  • mercenaria
  • leader dell'Hydra
  • veleni letali

Viper è un personaggio dei fumetti pubblicato dalla Marvel Comics, di cui diversi personaggi hanno indossato i panni.

  • Il primo, il cui nome Jordan Stryke (conosciuto anche come Jordan Dixon), creato da Steve Englehart, Steve Gerber (testi) e Sal Buscema (disegni). La sua apparizione è in Captain America and The Falcon n. 157 (gennaio 1973);
  • Il secondo di essi è Ophelia Sarkissian, creato da Stan Lee (testi) e Jim Steranko (disegni). La sua prima apparizione come Madame Hydra è in Captain America (Vol. 1[1]) n. 110, invece l'apparizione di Viper II è in Captain America and The Falcon n. 180 (dicembre 1974), creato da Steve Englehart (testi) e Sal Buscema (disegni)[2]

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Jordan Stryke (Jordan Dixon)[modifica | modifica wikitesto]

Ophelia Sarkissian[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ophelia Sarkissian.

Ophelia Sarkissian, nata in Ungheria, è un'atleta formidabile ed è esperta di arti marziali. Grazie alla sua conoscenza di tossine e veleni, Viper crea spesso dei letali veleni per sconfiggere i suoi nemici. Indossa una tuta aderente verde, ed è affiliata all'organizzazione HYDRA la stessa del Teschio Rosso. Ha suggellato un patto con il vecchio dio Chthon, grazie al quale Madame Hydra ha rallentato il processo di invecchiamento. È un'acerrima nemica di Capitan America.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

  • Viper II: conoscenza delle arti marziali, usa spesso veleni per uccidere i suoi avversari.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ La prima edizione italiana: Capitan America n. 92 (20 ottobre 1976, Editoriale Corno).
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics