Montgomery Blair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Montgomery Blair
Montgomery Blair, photo three-quarters length seated.jpg

20° Direttore generale delle poste degli Stati Uniti
Durata mandato 5 marzo 1861 - 24 settembre 1864
Predecessore Horatio King
Successore William Dennison

Montgomery Blair (10 maggio 1813Silver Spring, 27 luglio 1883) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il ventesimo direttore generale delle poste degli Stati Uniti sotto il sedicesimo presidente degli Stati Uniti Abraham Lincoln. Figlio di Francis Preston Blair, era imparentato con Francis Preston Blair Junior e B. Gratz Brown.

Nato nella contea di Franklin, stato del Kentucky, studiò all'accademia Militare degli Stati Uniti, ma la sua carriera militare terminò dopo la sua partecipazione alle guerre Seminole, congedandosi. Decise quindi di intraprendere una carriera di avvocato e di vita politica. Celebre il Caso Dred Scott contro Sandford dove lavorò insieme a George T. Curtis.

È sepolto a Washington nel Cimitero di Rock Creek.

Predecessore: Direttore generale delle poste degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del reparto delle poste degli Stati Uniti
Horatio King 5 marzo 1861 - 24 settembre 1864 William Dennison
Direttori generali delle poste degli Stati Uniti d'America
Osgood · Pickering · Habersham · G. Granger · Meigs · McLean · Barry · Kendall · Niles · F. Granger · Wickliffe · Johnson · Collamer · Hall · Hubbard · Campbell · A. Brown · Holt · King · Blair · Dennison · Randall · Creswell · Marshall · Jewell · Tyner · Key · Maynard · James · Howe · Gresham · Hatton · Vilas · Dickinson · Wanamaker · Bissell · Wilson · Gary · Smith · Payne · Wynne · Cortelyou · Meyer · Hitchcock · Burleson · Hays · Work · New · W. Brown · Farley · Walker · Hannegan · Donaldson · Summerfield · Day · Gronouski · O'Brien · Watson · Blount

Controllo di autorità VIAF: 16253766 LCCN: n86114005