George G. Meade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il maggior generale George Gordon Meade

George Gordon Meade (Cadice, 31 dicembre 1815Filadelfia, 6 novembre 1872) è stato un militare statunitense, ufficiale di carriera dell'esercito.

Combatté, distinguendosi per la sua abilità, nelle guerre Seminole in Florida e nella guerra Messicano-Americana. Durante la guerra civile americana servì come generale dell'Unione, ottenendo il comando di una brigata nell'Armata del Potomac. La sua fama gli deriva dall'aver sconfitto il generale Confederato Robert E. Lee nella battaglia di Gettysburg nel 1863.

Dal 1864 al 1865 Meade comandò l'Armata del Potomac durante le Campagne di Overland, Richmond-Petersburg e Appomattox, ma le sue gesta vennero offuscate dalla diretta supervisione del generale in capo, tenente generale Ulysses S. Grant.

Al cinema[modifica | modifica sorgente]

Nel 1911, la Champion Film Company dedicò al generale Meade un cortometraggio di fiction dal titolo Gen. Meade's Fighting Days.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 47563180 LCCN: n85220659

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie