James Speed

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Speed
James Speed.jpg

28° Procuratore generale degli Stati Uniti
Durata mandato 2 dicembre 1864 - 22 luglio 1866
Predecessore Edward Bates
Successore Henry Stanberry

James Speed (11 marzo 1812Louisville, 25 giugno 1887) è stato un politico e avvocato statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il 28° procuratore generale degli Stati Uniti sotto i presidenti degli Stati Uniti d'America Abraham Lincoln (16º presidente) e Andrew Johnson (17º presidente).

Nato nella contea di Jefferson, figlio del giudice John Speed e della sua seconda moglie Lucy Gilmer Fry, studiò alla Saint Joseph College a Bardstown nello stato del Kentucky, per poi specializzarsi alla Transylvania University.

Imparentato con Joshua Fry Speed e James Breckenridge Speed, sposò Jane Cochran Speed. Alla sua morte il corpo venne seppellito nel Cave Hill Cemetery.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore: Procuratore generale degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti
Edward Bates 2 dicembre 1864 - 22 luglio 1866 Henry Stanberry
Procuratori generali degli Stati Uniti d'America
RandolphBradfordLeeLincolnSmithBreckinridgeRodneyPinkneyRushWirtBerrienTaneyButlerGrundyGilpinCrittendenLegaréNelsonMasonCliffordTouceyJohnsonCrittendenCushingBlackStantonBatesSpeedStanberryEvartsHoarAkermanWilliamsPierrepontTaftDevensMacVeaghBrewsterGarlandMillerOlneyHarmonMcKennaGriggsKnoxMoodyBonaparteWickershamMcReynoldsGregoryPalmerDaughertyStoneSargentW D MitchellCummingsMurphyJacksonBiddleT C ClarkMcGrathMcGraneryBrownellRogersKennedyKatzenbachW R ClarkJ N MitchellKleindienstRichardsonSaxbeLeviBellCivilettiSmithMeeseThornburghBarrRenoAshcroftGonzalesMukaseyHolder

Controllo di autorità VIAF: 23626485 LCCN: n86114954