Linea Saikyō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
JR logo (white).svg Linea Saikyō
埼京線
Servizio di trasporto pubblico
E233 kei 7000bandai 101F saikyo line.JPG
Un nuovo treno della serie E233-7000 in servizio dal 2013
Stati Giappone Giappone
Città Metropoli di Tōkyō
Saitama
Inizio Ōsaki
Fine Ōmiya
Apertura 1985
Gestore JR East
Vecchi gestori JNR
Classificazione Ferrovia metropolitana
Mezzi utilizzati serie 205
serie E233
TWR Serie 70-000
N. stazioni e fermate 19
Lunghezza 36,9 km
Tempo di percorrenza 52 min
Velocità 95 - 100 km/h
Tracciato della linea
Trasporto pubblico

Linea Saikyō (埼京線 Saikyō-sen?, un'abbreviazione di "Linea Saitama-Tōkyō") è una linea ferroviaria che collega la stazione di Ōsaki, a Tōkyō, con la stazione di Ōmiya, a Saitama, gestita dalla East Japan Railway Company. Al termine nord della linea, alcuni treni proseguono verso la stazione di Kawagoe, mentre dal capolinea sud di Ōsaki alcuni treni continuano fino a Shin-Kiba sulla linea Rinkai, gestita dalla Tokyo Waterfront Area Rapid Transit.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La linea Saikyō (a sinistra) e la Tōhoku Shinkansen (a destra).
Interno dei treni con i sedili richiusi per l'ora di punta

Prima della linea Saikyō furono effettuati diversi tentativi per migliorare il trasporto pubblico fra la metropoli di Tōkyō e la città di Saitama. Una delle prime fu la Ferrovia elettrica Tokyo-Ōmiya (東京大宮電気鉄道 Tōkyō-Ōmiya Denki Tetsudō?), fondata nel 1928 ma caduta in bancarotta a causa dell'aumento del costo dei terreni lungo il percorso. Nel 1968 l'ufficio per il trasporto metropolitano di Tōkyō propose di portare la nuova Linea Mita fino al centro di Saitama.

Lo sviluppo della linea Saikyō fu portato avanti dalle Ferrovie Nazionali Giapponesi assieme a quello del Tōhoku Shinkansen e del Jōetsu Shinkansen. Tuttavia, a metà anni settanta, diversi attivisti protestarono vivacemente contro la realizzazione delle nuove linee ad alta velocità. Le ferrovie quindi proposero a questi di realizzare, in cambio dello shinkansen, anche una linea per le comunità locali.

La nuova linea, inizialmente chiamata "Nuova linea pendolari" (通勤新線 Tsūkin Shinsen?), fu costruita fra Ōmiya e Akabane. Il 30 settembre 1985 furono inaugurati i collegamenti diretti via la linea Akabane gino a Ikebukuro. La linea inizialmente tuttavia soffrì dell'alta richiesta a fronte di un sistema di controllo che non era in grado di garantire una frequenza adeguata, ma questi problemi nel giro di alcuni mesi vennero risolti.

Alla costruzione della linea, tutte le stazioni erano state realizzate in serie, e questo portò alle lamentele di alcuni passeggeri che le consideravano anonime e poco distinguibili. Per questo le ferrovie nazionali decisero di assegnare dei colori particolari alle stazioni fra Kita-Akabane e Kita-Yono.

Nel marzo 1986 la linea iniziò il servizio fino a Shinjuku attraverso la linea merci Yamanote, mentre nel 1996 fu prolungata a Shibuya ed Ebisu. Infine, il completamento fino a Ōsaki e l'estensione sulla linea Rinkai risalgono al 2001.

La linea Saikyō in passato soffrì di grandi problemi di sovraffollamento, specialmente durante le mattine dei giorni feriali, oggi risolti con l'apertura della linea Shōnan-Shinjuku e della Tokyo Metro Linea Fukutoshin, entrambe parallele alla linea. A causa di questi episodi i convogli spesso arrivavano in ritardo, a causa dei maggiori tempi richiesti dai passeggeri per salire e scendere dalle vetture. Erano inoltre frequenti sgradevoli comportamenti nei confronti di donne, che portarono all'introduzione di carrozze dedicate solo al sesso femminile[1].

Percorso e stazioni[modifica | modifica sorgente]

La linea fra Ōsaki e Ikebukuro corre parallela alla linea Yamanote, e questa sezione era inizialmente chiamata come "linea merci Yamanote". La porzione fra Ikebukuro e Akabane è chiamata "linea Akabane".

Servizi[modifica | modifica sorgente]

Sulla linea ci sono tre tipi di servizi:

  • Locale (普通 futsū?) ("L")
  • Rapido (快速 kaisoku?) ("R") ferma solo a Toda-Kōen, Musashi-Urawa e Yonohommachi fra Akabane e Ōmiya
  • Rapido pendolari (通勤快速 tsūkin kaisoku?) ("Rp") ferma solo a Musashi-Urawa fra Akabane e Ōmiya

Stazioni[modifica | modifica sorgente]

Nome
linea
Colore Stazione Giapponese Distanza (km) Rapido Rapido
Pendol.
Collegamenti Posizione
Interstazione Totale
  Alcuni treni proseguono fino alla stazione di Shin-Kiba attraverso la linea Rinkai
Linea Yamanote   Ōsaki 大崎 - da
Shinagawa

2.0
da
Ōsaki

0.0
Linea Shōnan-Shinjuku

Linea Yamanote
Linea Rinkai (servizio diretto)

Shinagawa Tokyo
  Ebisu 恵比寿 3.6 5.6 3.6 Linea Shōnan-Shinjuku

Linea Yamanote
Subway TokyoHibiya.png Linea Hibiya

Shibuya
  Shibuya 渋谷 1.6 7.2 5.2 Linea Shōnan-Shinjuku

Linea Yamanote
Linea Keiō Inokashira
Linea Tōkyū Den-en-toshi
Linea Tōkyū Tōyoko
Subway TokyoGinza.png Linea Ginza
Subway TokyoHanzomon.png Linea Hanzōmon
Subway TokyoFukutoshin.png Linea Fukutoshin

  Shinjuku 新宿 3.4 10.6 8.6

Linea Chūō
Linea Chūō-Sōbu
Linea Yamanote
Linea Shōnan-Shinjuku
Linea Keiō
Nuova linea Keiō
Linea Odakyū Odawara
Linea Seibu Shinjuku (Stazione di Seibu-Shinjuku)
Subway TokyoMarunouchi.png Linea Marunouchi
Subway TokyoShinjuku.png Linea Shinjuku
Subway TokyoOedo.png Linea Ōedo (Stazione di Shinjuku-Nishiguchi)

Shinjuku
  Ikebukuro 池袋 4.8 15.4 13.4

Linea Shōnan-Shinjuku
Linea Yamanote
Linea Seibu Ikebukuro
Linea Tōbu Tōjō
Subway TokyoMarunouchi.pngLinea Marunouchi
Subway TokyoYurakucho.pngLinea Yūrakuchō
Subway TokyoFukutoshin.pngLinea Fukutoshin

Toshima
Linea Akabane da
Ikebukuro

0.0
  Itabashi 板橋 1.8 1.8 15.2 Subway TokyoMita.pngLinea Mita (Shin-Itabashi)

Linea Tōbu Tōjō (Stazione di Shimo-Itabashi)

Itabashi
  Jūjō 十条 1.7 3.5 16.9   Kita
  Akabane 赤羽 2.0 5.5 18.9

Linea Keihin-Tōhoku
Linea principale Tōhoku (Linea Utsunomiya)
Linea Takasaki
Linea Shōnan-Shinjuku

Linea principale Tōhoku da
Akabane

0.0
  Kita-Akabane 北赤羽 1.5 1.5 20.4  
  Ukima-Funado 浮間舟渡 1.6 3.1 22.0  
  Toda-Kōen 戸田公園 2.4 5.5 24.4   Toda Saitama
  Toda 戸田 1.3 6.8 25.7  
  Kita-Toda 北戸田 1.4 8.2 27.1  
  Musashi-Urawa 武蔵浦和 2.4 10.6 29.5 Linea Musashino Minami-ku
  Naka-Urawa 中浦和 1.2 11.8 30.7  
  Minami-Yono 南与野 1.7 13.5 32.4   Chūō-ku
  Yonohommachi 与野本町 1.6 15.1 34.0  
  Kita-Yono 北与野 1.1 16.2 35.1  
  Ōmiya 大宮 1.8 18.0 36.9 Linea Kawagoe (alcuni treni diretti)

Shinkansen per il nord del Giappone: (Tōhoku Yamagata Akita, Jōetsu e Nagano)
Linea Keihin-Tōhoku
Linea principale Tōhoku (Linea Utsunomiya)
Linea Takasaki
Linea Shōnan-Shinjuku
Linea Tōbu Noda
New Shuttle

Ōmiya-ku
  Alcuni treni proseguono verso la stazione di Kawagoe attraverso la linea Kawagoe

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Worst for Chikan in Tokyo is Saikyo Line" Yomiuri Shimbun, February 8, 2005, retrieved June 19, 2006

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]