Linea Jōban

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Linea Jōban
JR Joban Line linemap.svg
Nome originale 常磐線
Inizio Nippori
Fine Iwanuma
Stati attraversati Giappone
Lunghezza 368 km
Apertura 1889
Gestore JR East
Scartamento 1067 mm
Elettrificazione 1,500 V DC
Ferrovie

La linea Jōban (常磐線 Jōban-sen?) è una ferrovia a scartamento ridotto di 368 km situata in Giappone e interamente gestita da JR East. Collega le città di Tokyo e Iwanuma passando per le prefetture di Tokyo, Chiba, Ibaraki, Fukushima e Miyagi. Sebbene la linea inizi ufficialmente alla stazione di Nippori, la maggior parte dei treni a lunga percorrenza parte dalla stazione di Ueno, mentre a nord continuano fino alla stazione di Sendai. Il nome della linea si riferisce alle antiche province di Hitachi (陸) e Iwaki (城). La linea verrà estesa alla stazione di Tokyo grazie alla realizzazione della linea Tōhoku Jūkan attualmente in corso. A seguito del terremoto e maremoto del Tōhoku del 2011 e il disastro di Fukushima Dai-ichi la linea è chiusa al traffico fra le stazioni di Hirono e Haranomachi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Tomioka devastata dallo Tsunami del 2011

La linea iniziò la sua storia il 16 gennaio 1889 con l'apertura della Ferrovia Mito fra Mito e Oyama, estesa l'anno dopo a Nakagawa e infine a Nippori nel 1905. Nel 1906 la ferrovia viene nazionalizzata e dopo tre anni la linea ottenne il nome attuale. Il 6 luglio 1949 nel corso dell'Incidente Shimoyama fu rinvenuto il corpo di Shinoyama Sadanori, il presidente delle Japan National Railways fra le stazioni di Kita-Senju e Ayase. Nel 1958 venne avviato il servizio espresso limitato Hatsukari fra Ueno e Aomori che fermava presso le stazioni di Ueno, Mito, Taira e Sendai sulla linea. Il 3 maggio 1962 avvenne l'incidente di Mikawashima fra quest'ultima stazione e Minami-Senju quando un treno diretto a Iwaki si scontra con un treno diretto a Ueno e un treno merci provocando 160 vittime e 296 feriti. Nello stesso anno iniziarono le elettrificazioni sulla linea, completate nel 1967. Il 1º aprile 1987 con lo smembramento delle Ferrovie Nazionali, la linea Joban entrò a far parte della rete di JR East, e due anni dopo entra in servizio l'espresso limitato Super Hitachi con l'elettrotreno della serie 651. Nel 2005 entrò in scena il nuovo treno della serie E531 politensione con l'avvio dei servizi rapidi speciali fra Ueno e Tsuchiura, e nel 2009 la serie E233 per i servizi continuativi sulla linea Chiyoda.

Conseguenze dello tsunami del 2011[modifica | modifica wikitesto]

La linea ferroviaria ha subito gravi danni a causa dello tsunami dell'11 marzo 2011. Un treno a 4 carrozze percorrente la linea venne fatto deragliare dalla scossa tellurica e dallo tsunami fra le stazioni di Shinchi e Tomioka. Tutti i passeggeri vennero fatti evacuare prima dell'arrivo dello tsunami. Nella prefettura di Fukushima e di Miyagi parte della linea è stata gravemente danneggiata dalla furia dello Tsunami e quindi chiusa al transito. Sempre nella prefettura di Fukushima, un tratto di ferrovia attorno alla stazione di Tomioka è stata chiusa a causa della vicinanza con la centrale nucleare di Fukushima Dai-ichi e il pericolo per un possibile inquinamento radioattivo. Al momento è in progetto la ricostruzione della linea in una posizione più a monte, con apertura prevista per il 2017, e nel frattempo i treni sono sostituiti da autobus.[1]


Dati principali[modifica | modifica wikitesto]

Treno della serie E531
Treno espresso limitato della serie E657
  • Gestori, distanze:
    • JR East
      • Nippori – Haranomachi – Iwanuma: 343.1 km
      • Mikawashima – Sumidagawa – Minami-Senju (Diramazione merci Sumidagawa): 5.7 km
      • Mikawashima – Tabata (Diramazione Tabata): 1.6 km
    • JR Freight
      • Mikawashima – Haranomachi – Iwanuma: 341.9 km
      • Mikawashima – Sumidagawa – Minami-Senju (Diramazione merci Sumidagawa): 5.7 km
      • Mikawashima – Tabata (Diramazione merci Tabata): 1.6 km
  • Binari doppi/quadrupli:
    • Quadruplo: Ayase – Toride
    • Doppio: Nippori – Ayase, Toride – Yotsukura, Hirono – Kido, Ōno – Futaba
  • Elettrificazione:
    • 1,500 V CC: Nippori – Toride, Mikawashima – Sumidagawa – Minami-Senju, Mikawashima – Tabata
    • 20 kV CA, 50 Hz: Fujishiro – Iwanuma
    • Non elettrificata: Toride – Fujishiro
  • Segnalamento:
    • ATC: Ayase – Toride
    • CTC: Tutte le altre sezioni

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Prima del disastro nucleare di Fukushima, le operazioni della linea Jōban erano generalmente divise in quattro segmenti:

  • Ueno - Toride : con treni locali e rapidi
  • Toride - Iwaki : con treni suburbani e intercity oltre Toride
  • Iwaki - Haranomachi : treni poco numerosi di tipo locale
  • Haranomachi - Sendai : area facente parte dell'area metropolitana di Sendai

Eccezioni:

  • Alcuni espressi limitati Super Hitachi che operano fra Ueno e Sendai/Haranomachi.
  • Prima del 2007 erano presenti alcuni treni locali che collegavano Iwaki e Ueno/Sendai direttamente.

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

I treni fermano alle stazioni in presenza del simbolo "●" e saltano quelle indicate da "|". Le stazioni contrassegnate da "∥" sono a doppio binario, mentre quelle con "◇" sono a singolo binario e permettono ai treni di effettuare il sorpasso. In corrispondenza del quadrato grigio   le stazioni sono chiuse in conseguenza al terremoto del Tohoku.

Per quanto riguarda i servizi rapidi nel dettaglio, si rimanda all'articolo specifico.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Linea Jōban Rapida.
Nome
ufficiale
linea
Stazione Giapponese Distanza Locale Rapido Rapido
speciale
Collegamenti Binari Posizione
Interstazione Totale
(da Nippori)
Jōban Kankō Altri (media
distanza)
Linea principale Tōhoku Ueno 上野 - 2.2 Treni
provenienti
da Linea
Chiyoda
Linea Jōban

Linea Keihin-Tōhoku
Linea Takasaki
Linea principale Tōhoku

Linea Yamanote

Tōhoku Shinkansen
Hokuriku Shinkansen
Jōetsu Shinkansen
Yamagata Shinkansen
Akita Shinkansen
Subway TokyoGinza.png Tokyo Metro Linea Ginza (G-16)
Subway TokyoHibiya.png Tokyo Metro Linea Hibiya (H-17)
Linea Keisei principale (Stazione di Keisei Ueno)

2 Taitō Tokyo
Nippori 日暮里 2.2 0.0 Linea Keihin-Tōhoku

Linea Jōban
Linea Yamanote
Linea principale Keisei
Nippori-Toneri Liner (01)

Arakawa
Linea Jōban
Mikawashima 三河島 1.2 1.2  
Minami-Senju 南千住 2.2 3.4 Subway TokyoHibiya.png Tokyo Metro Linea Hibiya (H-20)

Tsukuba Express.png Tsukuba Express (04)

Kita-Senju 北千住 1.8 5.2 Subway TokyoChiyoda.pngTokyo Metro Linea Chiyoda (C-18)

Subway TokyoHibiya.pngTokyo Metro Linea Hibiya (H-21)
Linea Tōbu Isesaki
Tsukuba Express.png Tsukuba Express (05)

Adachi
Ayase 綾瀬 2.5 7.7 Subway TokyoChiyoda.pngTokyo Metro Linea Chiyoda (C-19, diramazione Kita-Ayase)
Kameari 亀有 2.2 9.9   Katsushika
Kanamachi 金町 1.9 11.8 Linea Keisei Kanamachi 4
Matsudo 松戸 3.9 15.7 Linea Shin-Keisei Matsudo Chiba
Kita-Matsudo 北松戸 2.1 17.8  
Mabashi 馬橋 1.3 19.1 Linea Nagareyama
Shin-Matsudo 新松戸 1.6 20.7 Linea Musashino

Linea Nagareyama (Kōya)

Kita-Kogane 北小金 1.3 22.0  
Minami-Kashiwa 南柏 2.5 24.5   Kashiwa
Kashiwa 2.4 26.9 Linea Tōbu Noda
Kita-Kashiwa 北柏 2.3 29.2  
Abiko 我孫子 2.2 31.3 Linea Narita (Diramazione Abiko) Abiko
Tennōdai 天王台 2.7 34.0  
Toride 取手 3.4 37.4 Linea Jōsō Toride Ibaraki
Fujishiro 藤代 6.0 43.4       2
Sanuki 佐貫 2.1 45.5 Linea Ryūgasaki Ryūgasaki
Ushiku 牛久 5.1 50.6   Ushiku
Hitachino-Ushiku ひたち野
うしく
3.9 54.5  
Arakawaoki 荒川沖 2.7 57.2   Tsuchiura
Tsuchiura 土浦 6.6 63.8  
Kandatsu 神立 6.1 69.9    
Takahama 高浜 6.5 76.4   Ishioka
Ishioka 石岡 3.6 80.0  
Hatori 羽鳥 6.5 86.5   Omitama
Iwama 岩間 5.4 91.9   Kasama
Tomobe 友部 6.9 98.8 Linea Mito (alcuni treni diretti a Mito)
Uchihara 内原 4.7 103.5   Mito
Akatsuka 赤塚 5.8 109.3  
Kairakuen 偕楽園 - -  
Mito 水戸 6.0 115.3 Linea Suigun

Linea Ōarai-Kashima

Katsuta 勝田 5.8 121.1 Linea Minato Hitachinaka
Sawa 佐和 4.2 125.3  
Tōkai 東海 4.7 130.0   Tōkai, Naka
Ōmika 大甕 7.4 137.4   Hitachi
Hitachi-Taga 常陸多賀 4.6 142.0  
Hitachi 日立 4.9 146.9  
Ogitsu 小木津 5.5 152.4  
Jūō 十王 4.2 156.6  
Takahagi 高萩 5.9 162.5   Takahagi
Minami-Nakagō 南中郷 4.5 167.0   Kitaibaraki
Isohara 磯原 4.6 171.6  
Ōtsukō 大津港 7.1 178.7  
Nakoso 勿来 4.5 183.2   Iwaki Fukushima
Ueda 植田 4.6 187.8  
Izumi 7.2 195.0  
Yumoto 湯本 6.5 201.5  
Uchigō 内郷 3.5 205.0  
Iwaki いわき 4.4 209.4 Linea Ban'etsu Orientale
Kusano 草野 5.4 214.8  
Yotsukura 四ツ倉 4.4 219.2   v
Hisanohama 久ノ浜 4.8 224.0  
Suetsugi 末続 3.6 227.6  
Hirono 広野 4.8 232.4   ^ Hirono, Futaba
Kido 木戸 5.4 237.8   v Naraha, Futaba
Tatsuta 竜田 3.1 240.9  
Tomioka 富岡 6.9 247.8   Tomioka, Futaba
Yonomori 夜ノ森 5.2 253.0  
Ono 大野 4.9 257.9   ^ Ōkuma, Futaba
Futaba 双葉 5.8 263.7   v Futaba, Futaba
Namie 浪江 4.9 268.6   Namie, Futaba
Momouchi 桃内 4.9 273.5   Minamisōma
Odaka 小高 4.0 277.5  
Iwaki-Ōta 磐城太田 4.9 282.4  
Haranomachi 原ノ町 4.5 286.9  
Kashima 鹿島 7.5 294.4  
Nittaki 日立木 6.7 301.1   Sōma
Sōma 相馬 5.9 307.0  
Komagamine 駒ヶ嶺 4.4 311.4   Shinchi, Sōma
Shinchi 新地 4.4 315.8  
Sakamoto 坂元 5.4 321.2   Yamamoto, Watari Miyagi
Yamashita 山下 4.5 325.7  
Hamayoshida 浜吉田 3.9 329.6   Watari, Distretto di Watari
Watari 亘理 5.0 334.6  
Ōkuma 逢隈 3.2 337.8  
Iwanuma 岩沼 5.3 343.1 Linea Principale Tōhoku (per Fukushima) ^ Iwanuma
Linea Principale Tōhoku
Tatekoshi 館腰 3.7 346.8   2 Natori
Natori 名取 3.5 350.3 Linea Sendai Aeroporto
Minami-Sendai 南仙台 2.7 353.0   Taihaku-ku
Sendai
Taishidō 太子堂 2.2 355.2  
Nagamachi 長町 1.0 356.2 Linea Nanboku
Sendai 仙台 4.5 360.7 Linea principale Tōhoku

Linea Senseki
Linea Senzan
Linea Nanboku

Aoba-ku, Sendai

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 常磐線の復旧について, JR東日本水戸支社, 5 marzo 2012. URL consultato il 2012年3月7日.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]