Ferrovia Shibayama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ferrovia Shibayama
Shibayama-3600.jpg
Nome originale 芝山鉄道
Inizio Higashi-Narita
Fine Shibayama-Chiyoda
Stati attraversati Giappone
Lunghezza 2,2 km
Apertura 2002
Gestore Ferrovia Shibayama
Scartamento 1435 mm
Elettrificazione 1500 V DC
Ferrovie

La ferrovia Shibayama (芝山鉄道 Shibayama tetsudō?), è una ferrovia a gestione privata appartenente al gruppo delle Ferrovie Keisei. La linea è a scartamento normale, e di fatto un prolungamento della linea Keisei Higashi-Narita. Con soli 2,2 km di estensione, si tratta della più breve ferrovia privata in Giappone [1] e corre per gran parte della sua lunghezza in un tunnel sotto l'Aeroporto Internazionale Narita.

La ferrovia è posseduta per una quota del 68,39% dall'Aeroporto di Narita a luglio 2009.[2] La rimanente parte è posseduta dalle Ferrovie Keisei, la Japan Airlines, il governo prefetturale e altre compagnie.

Servizi e stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene la Ferrovia Shibayama sia un operatore indipendente, funzionalmente corrisponde a un'estensione delle Ferrovie Keisei; la linea è operata da personale preso in prestito dalle Keisei, e anche la stazione di Shibayama-Chiyoda è realizzata nello stesso stile di quelle delle Keisei. La maggior parte dei treni offrono servizi diretti sulla linea Keisei fino alla stazione di Keisei Narita, mentre alcuni locali arrivano fino a Keisei-Ueno, mentre altri proseguono come diretti lungo la linea Asakusa della metropolitana di Tokyo fino all'Aeroporto Internazionale Haneda via linea Keikyū Aeroporto.[3]

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il prezzo per un adulto sul percorso Higashi-Narita - Shibayama-Chiyoda è di 190 yen.[3]

Num. Stazione Giapponese Distanza Collegamenti Posizione
- Higashi-Narita 東成田 0.0 Linea Keisei Higashi-Narita (KS44) Narita
SR01 Shibayama-Chiyoda 芝山千代田 2.2 Shibayama

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 地域振興, Narita Airport Authority
  2. ^ NAA Annual Report
  3. ^ a b Timetable

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • [1] (JA) - Sito ufficiale delle ferrovie Keisei