Jōetsu Shinkansen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Jōetsu Shinkansen
Diagrama da linha Joetsu-Shinkansen.png
Nome originale 上越新幹線
Inizio Tokyo
Fine Niigata
Stati attraversati Giappone
Lunghezza 300,8 km
Apertura 1982
Gestore East Japan Railway Company
Scartamento 1435 mm
Ferrovie

La Jōetsu Shinkansen (上越新幹線?) è una linea ferroviaria ad alta velocità giapponese, a scartamento normale, che collega Tokyo e Niigata.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Convoglio della linea, ora ritirato.

Il programma per la costruzione del Jōetsu Shinkansen iniziò nel 1971 per opera del primo ministro Tanaka Kakuei. Il primo viaggio di prova ebbe luogo nel novembre 1980, e l'anno successivo il convoglio raggiunse la velocità di 210 km/h. Il servizio regolare iniziò il 15 novembre 1982. La linea inizialmente doveva terminare alla Stazione di Shinjuku, ma le difficoltà economiche convinsero la Ferrovie Nazionali Giapponesi (JNR) a fondere l'ultimo tratto della linea con quello del Tōhoku Shinkansen ad Ōmiya.

Nel settembre 1991, uno Shinkansen Serie 400 raggiunse la velocità di 345 km/h e nel dicembre 1993 il treno sperimentale STAR 21 raggiunse i 425 km/h. La velocità massima per il servizio regolare è prevista in 275 km/h tra le stazioni di Jōmō-Kōgen e Urasa e 240 km/h nel resto della linea per i convogli della serie E2, e 240 km/h in tutta la linea per i convogli della serie E4.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Stazione in Giapponese Distanza Collegamenti Luogo
Tokyo 東京 0 JR logo (east).svgJR East
Linea Chūō
Linea Keihin-Tōhoku
Linea Keiyō
Linea Sōbu Rapida
Linea Tōkaidō
Linea Yamanote
Linea Yokosuka
Tōhoku Shinkansen
Yamagata Shinkansen
Akita Shinkansen
Nagano Shinkansen
JR logo (central).svgJR Central
Tōkaidō Shinkansen
Tokyo Metro logo.svgTokyo Metro
Subway TokyoMarunouchi.png Linea Marunouchi (M-18)
Subway TokyoTozai.png Linea Tōzai(Ōtemachi (大手町 (T-09)?)
Chiyoda
Tokyo
Ueno 上野 3,6 JR logo (east).svgJR East
Linea Jōban
Linea Keihin-Tōhoku
Linea Takasaki
Linea principale Tōhoku
Linea Yamanote
Tōhoku Shinkansen
Hokuriku Shinkansen
Yamagata Shinkansen
Akita Shinkansen
Tokyo Metro logo.svgTokyo Metro
Subway TokyoGinza.png Tokyo Metro Linea Ginza(G-16)
Subway TokyoHibiya.png Linea Hibiya (H-07)
Keisei Logo.gif Ferrovie Keisei
Linea Keisei principale (Keisei Ueno (京成上野, KS01?))
Taitō
Tokyo
Ōmiya 大宮 31,3 JR logo (east).svgJR East

Linea Keihin-Tōhoku
Linea Takasaki
Linea principale Tōhoku
Tōhoku Shinkansen
Hokuriku Shinkansen
Yamagata Shinkansen
Akita Shinkansen
Tōbu Tetsudō Logo.svg Ferrovie Tōbu
Linea Tōbu Noda
Saitama New Urban Transit
Linea Ina

Ōmiya-ku
Saitama
Kumagaya 熊谷 67,9 Linea Takasaki
Ferrovia Chichibu
Kumagaya
Prefettura di Saitama
Honjō-Waseda 本庄早稲田 88,0 Honjō, Prefettura di Saitama
Takasaki 高崎 108,6 JR logo (east).svg JR East
Linea Takasaki
Linea Hachikō
Linea Jōetsu
Linea Ryōmō
Linea Agatsuma
Linea principale Shin'etsu
Nagano Shinkansen
Linea Jōshin
Takasaki
Prefettura di Gunma
Jōmō-Kōgen 上毛高原 150,4 Minakami, Prefettura di Gunma
Echigo-Yuzawa 越後湯沢 182,7
Linea Jōetsu
Linea Hokuetsu Express
Yuzawa, Prefettura di Niigata
Urasa 浦佐 212,3
Linea Jōetsu
Minamiuonuma, Prefettura di Niigata
Nagaoka 長岡 245,1
Linea Jōetsu
Linea principale Shin'etsu
Nagaoka, Prefettura di Niigata
Tsubame-Sanjō 燕三条 268,7 Linea Yahiko Tsubame, Prefettura di Niigata e Sanjō, Prefettura di Niigata
Niigata 新潟 300,8 Linea principale Shin'etsu
Linea Hakushin
Linea Echigo
Linea principale Uetsu
Linea Ban'etsu occidentale
Chūō-ku, Niigata

Nella stagione sciistica, da metà dicembre ad aprile, i servizi Tanigawa e Max Tanigawa sono estesi alla stazione di Gala-Yuzawa, attraverso la Linea Gala-Yuzawa, nome non ufficiale di una diramazione della Linea Jōetsu, a scartamento ridotto. La linea è una linea tradizionale a scartamento normale operata con materiale rotabile Shinkansen, e i treni che la percorrono sono classificati come "espressi limitati". Fuori dalla stagione sciistica la linea è utilizzata per l'inversione di marcia dei treni che devono tornare verso Tōkyō.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]