Tapayuna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tapayuna
Nomi alternativiBeiço de pau, Suyá Novos, Suyá Ocidentais, Kajkwakratxi
Luogo d'origineBrasile
Popolazione160[1]
LinguaTapayuna
Religioneanimismo
Gruppi correlatiSuya

I Tapayuna sono un gruppo etnico del Brasile che ha una popolazione stimata in 160 individui (2010).[1]

Lingua[modifica | modifica wikitesto]

Parlano la lingua Tapayuna, lingua che appartiene alla famiglia linguistica . La lingua Tapayuna è considerata parte della lingua Suyá da Ethnologue. Tuttavia ci sono prove che questi due linguaggi sono simili ma diversi: molte prove indicano che il Tapayuna è una variante dialettale del Suyá ma gli studi effettuati sulle varianti dialettali dei due linguaggi non sono stati ancora approfonditi del tutto.[1]

Insediamenti[modifica | modifica wikitesto]

Vivono nello stato brasiliano di Mato Grosso all'interno del Parco Indigeno dello Xingu, nei pressi del fiume Culuene e nei territori indigeni Wawi e Capoto-Jarina, quest'ultimo abitato dai Mebengôkrê.[1]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (PT) Scheda su socioambiental.org, su pib.socioambiental.org. URL consultato il 4 giugno 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile