Mirity-tapuya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mirity-tapuya
Nomi alternativiBuia-tapuya, Miriti
Luogo d'origineBrasile
Popolazione75 (2005)[1]
Linguatukano

I Mirity-tapuya sono un gruppo etnico del Brasile con una popolazione stimata in 75 individui nel 2005 (Dsei/Foirn).[1]

Lingua[modifica | modifica wikitesto]

Parlano la lingua tukano che appartiene alla famiglia linguistica Tucano. La lingua Miriti (codice ISO 639: MMV) è considerata estinta.

Insediamenti[modifica | modifica wikitesto]

Vivono nello stato brasiliano dell'Amazonas, sul corso inferiore e medio del fiume Tiquié, nelle comunità di Iraiti, São Tomé, Vila Nova e Micura.[2]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione sociale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (PT) Scheda su socioambiental.org - Introduzione, su pib.socioambiental.org. URL consultato il 3 luglio 2011.
  2. ^ (PT) Scheda su socioambiental.org - Gruppi etnici e demografia, su pib.socioambiental.org. URL consultato il 3 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) James Stuart Olson, The Indians of Central and South America: an ethnohistorical dictionary, Greenwood Publishing Group, 1991, ISBN 0-313-26387-6, ..

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile