Matipu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matipu
Nomi alternativi Matipuhy
Luogo d'origine Brasile
Popolazione 149[1]
Lingua Matipu
Religione animismo
Gruppi correlati Kalapalo, Kuikuro, Nahukuá

I Matipu sono un gruppo etnico del Brasile che ha una popolazione stimata in 149 individui (2011).[1]

Lingua[modifica | modifica sorgente]

Parlano la lingua Matipu, lingua che appartiene alla famiglia linguistica Karib.

Insediamenti[modifica | modifica sorgente]

Vivono nello stato brasiliano del Mato Grosso, ne Parco Indigeno dello Xingu. Il villaggio principale è situato nei pressi di un lago sulla foce dei fiumi Kulisevo e Buriti. Nel 2002 è stato costruito il nuovo villaggio di Jagamü, non lontano dal villaggio principale, dopo una scissione interna alla comunità.[2] Sono in gran parte pescatori, cacciatori e coltivatori di manioca e mais.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (PT) Scheda su socioambiental.org - Introduzione. URL consultato il 9 giugno 2011.
  2. ^ (PT) Scheda su socioambiental.org - Identificazione e localizzazione. URL consultato il 9 giugno 2011.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]