Marubo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marubo
Nomi alternativi Maruba, Marova
Luogo d'origine Brasile
Popolazione 1.705 (2010)[1]
Lingua Marubo
Gruppi correlati Katukina

I Marubo sono un gruppo etnico del Brasile con una popolazione stimata in 1.705 individui nel 2010 (Funasa).[1]

Lingua[modifica | modifica wikitesto]

Parlano la lingua Marubo (codice ISO 639: MZR) che appartiene alla famiglia linguistica Pano.[2]

Insediamenti[modifica | modifica wikitesto]

Vivono nello stato brasiliano dell'Amazonas, sul corso superiore dei fiumi Curuçá e Ituí, nel bacino dello Javari, un'area compresa nel territorio del comune di Atalaia do Norte. All'inizio del XX secolo alcuni Marubo erano stanziati sul fiume Batã, probabilmente perché impiegati nella raccolta del caucciù nell'area. La delimitazione di un territorio indigeno "Javari", che includerebbe i gruppi etnici Marubo, Korúbo, Matis, Matsés, e parte dei Kanamarí e dei Kulina, è ancora in fase di discussione dopo essere stata proposta dal FUNAI.[3]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione sociale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (PT) Scheda su socioambiental.org - Introduzione, pib.socioambiental.org. URL consultato il 19 giugno 2011.
  2. ^ (PT) Scheda su socioambiental.org - Lingua, pib.socioambiental.org. URL consultato il 19 giugno 2011.
  3. ^ (PT) Scheda su socioambiental.org - Localizzazione, pib.socioambiental.org. URL consultato il 19 giugno 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile