Nadöb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nadöb
Nomi alternativiGuariba Tapuya, Xiruai, Nadeb Macu, Makú Nadëb, Makunadöbö, Nadöbö, Anodöub, Kabori, Kabari, Xiriwai, Xuriwai
Luogo d'origineColombia
Popolazione600 (1995)[1]
LinguaNadöb
Religioneanimismo
Gruppi correlatiKakwa, Nukak, Yuhupde, Dow e Hupda

I Nadöb (o anche Maku-Nadëb) sono un gruppo etnico indigeno della Colombia e del Brasile, con una popolazione stimata in circa 600 individui nel 1995.[1] Fanno parte del macrogruppo dei popoli Makù, insieme ai Bara (o Kakwa), ai Nukak, agli Yuhupde, ai Dow e agli Hupda.

Lingua[modifica | modifica wikitesto]

Parlano un idioma (codice ISO 639: MBJ) appartenente al gruppo delle lingue makù.[2] Uno dei sottogruppi dei Nadöb si fa chiamare kabori ("ragazzi").[3]

Insediamenti[modifica | modifica wikitesto]

Vivono nello stato brasiliano dell'Amazonas, nei pressi dei fiumi Negro e Japurá.[3] Alcuni sottogruppi sono nomadi e si spostano tra i confini di Brasile e Colombia.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione sociale[modifica | modifica wikitesto]

È un gruppo seminomade che si sostenta con l'agricoltura.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (PT) Scheda su socioambiental.org - Demografia, su pib.socioambiental.org. URL consultato il 21 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 17 dicembre 2009).
  2. ^ (PT) Scheda su socioambiental.org - Lingua, su pib.socioambiental.org. URL consultato il 21 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2010).
  3. ^ a b (PT) Scheda su socioambiental.org - Nome, su pib.socioambiental.org. URL consultato il 21 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2011).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]