Ryder Matos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matos
Nome Ryder Matos Santos
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 180 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Carpi Carpi
Carriera
Giovanili
2005-2007
2007-2012
Vitoria Vitória
Fiorentina Fiorentina
Squadre di club1
2011-2012 Fiorentina Fiorentina 0 (0)
2012-2013 Bahia Bahia 6 (1)[1]
2013-2014 Fiorentina Fiorentina 23 (0)
2014-2015 Cordoba Córdoba 3 (0)
2015 Palmeiras Palmeiras 0 (0)[2]
2015- Carpi Carpi 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 gennaio 2015

Ryder Matos Santos, meglio noto come Matos (Seabra, 27 febbraio 1993), è un calciatore brasiliano, attaccante del Carpi, in prestito dalla Fiorentina.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un giocatore veloce e abile nel dribbling, che può ricoprire sia il ruolo di esterno sinistro in un attacco a tre, sia di seconda punta o prima punta di movimento.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi in Brasile e Fiorentina[modifica | modifica wikitesto]

Scoperto da Pantaleo Corvino quando ancora non aveva 15 anni, viene inizialmente prelevato dalla Fiorentina in prova dal Vitória insieme ad altri due giovani calciatori. Durante un test settimanale della prima squadra contro la squadra dilettantistica toscana Us Antella '99, il giovane brasiliano impressiona gli addetti ai lavori per un goal segnato pochi minuti dopo il fischio d'inizio; Matos viene quindi acquistato dalla società gigliata per 30.000 euro[4] per poi entrare a far parte della rosa degli Allievi Regionali, dove si ritrova a giocare con gente di un anno più grande. Successivamente con gli Allievi Professionisti segna il goal decisivo nella finalissima del campionato di categoria contro l'Inter.

Dal 2010 al 2012 ha giocato nella Primavera della Fiorentina, giocando da titolare la maggior parte delle partite di campionato; negli stessi anni ha anche ricevuto diverse convocazioni con la prima squadra, senza mai riuscire ad esordirvi in gare ufficiali.

Bahia[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 giugno 2012 passa in prestito al Bahia,[5] squadra della massima serie brasiliana; segna il suo primo gol in campionato in una partita vinta per 2-1 contro l'Internacional di Porto Alegre, nel 2013.[6] Conclude l'esperienza in Brasile con 6 presenze ed una rete nel Brasileirão.

Ritorno alla Fiorentina[modifica | modifica wikitesto]

Ritornato alla Fiorentina, esordisce in prima squadra il 19 settembre 2013 nella gara di Europa League Fiorentina-Paços de Ferreira (3-0) subentrando al 66' al posto di Joaquín;[7] 26 secondi dopo il suo ingresso in campo mette a segno anche il suo primo gol in maglia viola, portando momentaneamente la squadra sul 2-0 e stabilendo il gol più veloce nella storia della Fiorentina per un giocatore subentrato.[8] Il 22 settembre seguente esordisce anche in Serie A nella partita Atalanta-Fiorentina (0-2), subentrando nel secondo tempo a Giuseppe Rossi. Il 3 ottobre gioca invece la sua prima gara da titolare, restando in campo per tutti i novanta minuti di gioco nella partita di Europa League vinta 2-1 contro il Dnipro. Il 24 ottobre segna il suo secondo gol in Europa League contro il Pandurii. L'esordio da titolare in campionato avviene il 2 novembre, in occasione della vittoria per 2-0 contro il Milan a San Siro. Un paio di giorni dopo parte titolare di nuovo in Europa League sempre contro il Pandurii, andando nuovamente in gol.

Prestiti a Córdoba e Palmeiras[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 luglio 2014 passa in prestito al Cordoba.[9] Il 17 gennaio 2015 la società spagnola annuncia di aver terminato il prestito con sei mesi di anticipo.[10]

Il 19 gennaio 2015 passa, sempre in prestito, ai brasiliani del Palmeiras.[11][12] A fine stagione fa ritorno alla Fiorentina.

Prestito al Carpi[modifica | modifica wikitesto]

L'8 luglio 2015 viene risolto il contratto col Palmeiras e contemporaneamente viene girato in prestito al Carpi, squadra neopromossa in Serie A, con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto da parte della Fiorentina.[13][14]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 ottobre 2014 viene convocato dal Brasile Under-21 per delle gare amichevoli.[15]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 3 dicembre 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Italia Fiorentina A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
giu.-dic. 2012 Brasile Bahia PD/BA+A 0+1 0 CB 0 0 - - - - - - 1 0
gen.-giu. 2013 PD/BA+A 4+5 0+1 CB 1 0 - - - CdN 4 0 14 1
Totale Bahia 10 1 1 0 - - 4 0 15 1
2013-2014 Italia Fiorentina A 23 0 CI 4 0 UEL 8 3 - - - 35 3
Totale Fiorentina 23 0 4 0 8 3 - - 35 3
2014-2015 Spagna Córdoba PD 3 0 CR 1 0 - - - - - - 4 0
Totale carriera 36 1 6 0 8 3 4 0 54 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 10 (1) se si comprendono anche le presenze nel Campionato Baiano.
  2. ^ 11 (0) se si comprendono anche le presenze nel Campionato Paulista.
  3. ^ ROBA DA MATOS firenzeviola.it
  4. ^ MATOS, Un talento pagato solo 30mila euro firenzeviola.it
  5. ^ MATOS IN PRESTITO ALL’ESPORTE CLUBE BAHIA violachannel.tv
  6. ^ Ryder Matos, talento Viola illumina il Brasilerao Tropicodelcalcio.gazzetta.it
  7. ^ Fiorentina, partenza con i fiocchi uefa.com
  8. ^ 26 secondi e 35 centesimi: gol lampo di Matos violanews.com
  9. ^ Matos in prestito al Cordoba violachannel.tv
  10. ^ Comunicado Oficial cordobacf.com
  11. ^ 'Italiano' Ryder Matos assina e é oficialmente jogador do Palmeiras palmeiras.com
  12. ^ UFFICIALE, Matos al Palmeiras: "Sono felice di giocare in un grande club" (VIDEO) fiorentina.it
  13. ^ Matos in prestito al Carpi violachannel.tv
  14. ^ MATOS E’ BIANCOROSSO carpifc1909.it
  15. ^ Anche Ryder Matos convocato in nazionale. Per lui chiamata dall'Under 21 brasiliana fiorentina.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Ryder Matos su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Ryder Matos su Soccerway.com, Perform Group.