Riconoscimenti accessori al campionato mondiale di calcio Under-20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Al termine di ogni edizione del campionato mondiale di calcio Under-20 vengono assegnati alcuni premi ai migliori calciatori e squadre a seconda di specifiche categorie.

Attualmente sono previsti quattro premi:

  • Pallone d'oro per il miglior giocatore del torneo, assegnato da membri dei media a seguito di una votazione. Vengono assegnati anche il Pallone d'argento e il Pallone di bronzo al secondo e terzo classificato.
  • Scarpa d'oro per il miglior marcatore. Vengono assegnate anche la Scarpa d'argento e la Scarpa di bronzo al secondo e terzo classificato.
  • Guanto d'oro per il miglior portiere. Viene assegnato dal 2009.
  • Premio FIFA Fair Play per la squadra più corretta.

Pallone d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Il Pallone d'oro (Pallone d'oro adidas per ragioni di sponsorizzazione, in inglese adidas Golden Ball) viene assegnato al miglior giocatore di ogni edizione della Coppa del Mondo Under-20. Il comitato tecnico della FIFA stila una corta lista di candidati dove dei rappresentanti dei media voteranno il vincitore. Il secondo e terzo classificato in base al numero di voti ricevono rispettivamente il Pallone d'argento e il Pallone di bronzo.

Edizione Pallone d'oro Pallone d'argento Pallone di bronzo
Tunisia 1977[1] Unione Sovietica Volodymyr Bezsonov Brasile Júnior Brasília Brasile Cléber
Giappone 1979[2] Argentina Diego Armando Maradona Paraguay Romerito Argentina Ramón Díaz
Australia 1981[3] Romania Romulus Gabor Germania Ovest Michael Zorc Germania Ovest Roland Wohlfarth
Messico 1983[4] Brasile Geovani Argentina Roberto Zárate Argentina Luis Islas
URSS 1985[5] Brasile Paulo Silas Brasile Gérson Spagna Juan Carlos Unzué
Cile 1987[6] Jugoslavia Robert Prosinečki Jugoslavia Zvonimir Boban Polonia Marcel Witeczek
Arabia Saudita 1989[7] Brasile Bismarck Stati Uniti Kasey Keller Nigeria Christopher Nwosu
Portogallo 1991[8] Portogallo Emílio Peixe Brasile Élber Portogallo Paulo Torres
Australia 1993[9] Brasile Adriano
Qatar 1995[10] Brasile Caio Portogallo Dani Argentina Joaquín Irigoytia
Malesia 1997[11] Uruguay Nicolás Olivera Uruguay Marcelo Zalayeta Argentina Pablo Aimar
Nigeria 1999[12] Mali Seydou Keita Nigeria Pius Ikedia Spagna Pablo Couñago
Argentina 2001[13] Argentina Javier Saviola Argentina Andrés D'Alessandro Francia Djibril Cissé
Emirati Arabi Uniti 2003[14] Emirati Arabi Uniti Ismail Matar Brasile Dudu Cearense Brasile Daniel Alves
Paesi Bassi 2005[15] Argentina Lionel Messi Nigeria Mikel John Obi Nigeria Taye Taiwo
Canada 2007[16] Argentina Sergio Agüero Argentina Maximiliano Moralez Messico Giovani dos Santos
Egitto 2009[17] Ghana Dominic Adiyiah Brasile Alex Teixeira Brasile Giuliano
Colombia 2011[18] Brasile Henrique Portogallo Nélson Oliveira Messico Jorge Enríquez
Turchia 2013[19] Francia Paul Pogba Uruguay Nicolás López Ghana Clifford Aboagye
Nuova Zelanda 2015[20] Mali Adama Traoré Brasile Danilo Serbia Sergej Milinković-Savić
Corea del Sud 2017[21] Inghilterra Dominic Solanke Uruguay Federico Valverde Venezuela Yangel Herrera
Polonia 2019 Corea del Sud Lee Kang-in Ucraina Serhiy Buletsa Ecuador Gonzalo Plata

Scarpa d'oro[modifica | modifica wikitesto]

La Scarpa d'oro (Scarpa d'oro adidas per ragioni di sponsorizzazione, in inglese adidas Golden Boot dal 2011 e adidas Golden Shoe fino al 2009[22]) viene assegnata al miglior marcatore di ogni fase finale dei Mondiali Under-20.

Nel caso in cui due o più giocatori segnino lo stesso numero di gol la classifica viene stilata prendendo in considerazione il numero di assist reallizzati. In caso di ulteriore pareggio vengono considerato il minor numero di minuti giocati.[23]

Il secondo e terzo classificato ricevono rispettivamente la Scarpa d'argento e la Scarpa di bronzo.

Edizione Scarpa d'oro Gol Scarpa d'argento Gol Scarpa di bronzo Gol
Tunisia 1977[1] Brasile Guina 4 Iraq Hussein Saeed 3 Messico Luis Placencia 3
Giappone 1979[24] Argentina Ramón Díaz[2] 8 Argentina Diego Armando Maradona, 6 Polonia Andrzej Pałasz 5
Australia 1981[3] Australia Mark Koussas 4[n 1] Egitto Taher Abouzaid 4[n 1] Germania Ovest Ralf Loose
Germania Ovest Roland Wohlfarth
4[n 1]
Messico 1983[4] Brasile Geovani 6 Polonia Joachim Klemenz 5 Argentina Jorge Gabrich 4
URSS 1985[5] Spagna Sebastián Losada 3 Spagna Fernando 3 Nigeria Monday Odiaka 3
Cile 1987[6] Polonia Marcel Witeczek 7 Jugoslavia Davor Šuker 6 Cile Camilo Pino 5
Arabia Saudita 1989[7] Unione Sovietica Oleg Salenko 5 Brasile Marcelo Henrique 3 Nigeria Christopher Ohenhen 3
Portogallo 1991[8] Unione Sovietica Serhiy Scherbakov 5 Spagna Ismael Urzaiz 4 Messico Pedro Pineda 4
Australia 1993 Colombia Henry Zambrano[9] 3[n 2] Messico Vicente Nieto 3[n 2] Stati Uniti Chris Faklaris 3[n 2]
Qatar 1995[10] Spagna Joseba Etxeberria 7 Portogallo Dani 4[n 3] Brasile Caio 5[n 3]
Malesia 1997[11] Brasile Adaílton 10 Francia David Trezeguet 5 Brasile Alex 4
Nigeria 1999[12] Spagna Pablo Couñago 5 Mali Mahamadou Dissa 5 Stati Uniti Taylor Twellman 4
Argentina 2001[13] Argentina Javier Saviola 11 Brasile Adriano
Francia Djibril Cissé
6
Emirati Arabi Uniti 2003[14] Stati Uniti Eddie Johnson 4 Giappone Daisuke Sakata 4 Brasile Dudu Cearense 4
Paesi Bassi 2005[15] Argentina Lionel Messi 6 Spagna Fernando Llorente 5[n 4] Ucraina Oleksandr Alijev 5[n 4]
Canada 2007[16] Argentina Sergio Agüero 6 Spagna Adrián López 5 Argentina Maximiliano Moralez 4
Egitto 2009[17] Ghana Dominic Adiyiah 8 Ungheria Vladimir Koman 5 Spagna Aarón Ñíguez 4
Colombia 2011[18] Brasile Henrique 5[n 5] Spagna Álvaro Vázquez 5[n 5] Francia Alexandre Lacazette 5[n 5]
Turchia 2013[19] Ghana Ebenezer Assifuah 6 Portogallo Bruma 5[n 6] Spagna Jesé Rodríguez 5[n 6]
Nuova Zelanda 2015[20] Ucraina Viktor Kovalenko 5 Ungheria Bence Mervó 5 Germania Marc Stendera 4
Corea del Sud 2017[21] Italia Riccardo Orsolini 5 Stati Uniti Josh Sargent 4[n 7] Francia Jean-Kévin Augustin 4
Polonia 2019 Norvegia Erling Håland 9 Ucraina Danylo Sikan 4 Senegal Amadou Sagna 4
  1. ^ a b c Classifica stabilita in base alla miglior media gol/partita: Mark Koussas primo (0,66), Taher Abouzaid secondo (0,44) e terzi a pari merito Ralf Loose e Roland Wohlfarth (0,33).[25]
  2. ^ a b c Classifica stabilita in base al minor numero di partite giocate e, in caso di ulteriore pareggio, al minor numeri di reti segnate dalla squadra del giocatore:[26] Henry Zambrano 3 partite; Vicente Nieto a Chris Faklaris 4 partite,[27] Messico 6 gol totali e Stati Uniti 8.[28]
  3. ^ a b Classifica a punti, 2 punti per il gol, uno per l'assist. Dani ha totalizzato 13 punti, frutto di 4 gol e 5 assist,[29] punteggio maggiore di quello ottenuto da Caio, autore di 5 reti.
  4. ^ a b Classifica stabilita in base al maggior numero di assist realizzati: Fernando Llorente 2, Oleksandr Alijev 1.[30]
  5. ^ a b c Classifica stabilita in base al maggior numero di assist realizzati: Henrique 3, Álvaro Vázquez 2, Alexandre Lacazette 1.[31]
  6. ^ a b Classifica stabilita in base al maggior numero di assist realizzati: Bruma 2, Jesé 1.[32]
  7. ^ Classifica stabilita in base al maggior numero di assist realizzati: John Sargent 1, Jean-Kévin Augustin 0.[33]

Guanto d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Il Guanto d'oro (Guanto d'oro adidas per ragioni di sponsorizzazione, in inglese adidas Golden Glove) viene assegnato dal 2009 al miglior portiere di ogni fase finale dei Mondiali Under-20.

Edizione Guanto d'oro
Egitto 2009[17] Costa Rica Esteban Alvarado
Colombia 2011[18] Portogallo Mika
Turchia 2013[19] Uruguay Guillermo de Amores
Nuova Zelanda 2015 Serbia Predrag Rajković
Corea del Sud 2017 Inghilterra Freddie Woodman
Polonia 2019 Ucraina Andrij Lunin

Premio FIFA Fair Play[modifica | modifica wikitesto]

Il Premio FIFA Fair Play (in inglese FIFA Fair Play Award) viene assegnato alla squadra più corretta di ogni fase finale dei Mondiali Under-20 in base ai criteri definiti dal FIFA Fair Play Committee.

Edizione Premio FIFA Fair Play
Tunisia 1977[1] Brasile Brasile
Giappone 1979[2] Polonia Polonia
Australia 1981[3] Australia Australia
Messico 1983[4] Corea del Sud Corea del Sud
URSS 1985[5] Colombia Colombia
Cile 1987[6] Germania Ovest Germania Ovest
Arabia Saudita 1989[7] Stati Uniti Stati Uniti
Portogallo 1991[8] Unione Sovietica Unione Sovietica
Australia 1993[9] Inghilterra Inghilterra
Qatar 1995[10] Giappone Giappone
Malesia 1997[11] Argentina Argentina
Nigeria 1999[12] Croazia Croazia
Argentina 2001[13] Argentina Argentina
Emirati Arabi Uniti 2003[14] Colombia Colombia
Paesi Bassi 2005[15] Colombia Colombia
Canada 2007[16] Giappone Giappone
Egitto 2009[17] Brasile Brasile
Colombia 2011[18] Nigeria Nigeria
Turchia 2013[19] Spagna Spagna
Nuova Zelanda 2015 Ucraina Ucraina
Corea del Sud 2017 Messico Messico
Polonia 2019 Giappone Giappone

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Tunisia 1977 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  2. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Japan 1979 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  3. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Australia 1981 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  4. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Mexico 1983 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  5. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship USSR 1985 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  6. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Chile 1987 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  7. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Saudi Arabia 1989 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  8. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Portugal 1991 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  9. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Australia 1993 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  10. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Qatar 1995 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  11. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Malaysia 1997 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  12. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Nigeria 1999 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  13. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Argentina 2001 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  14. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship UAE 2003 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  15. ^ a b c (EN) FIFA World Youth Championship Netherlands 2005 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  16. ^ a b c (EN) FIFA U20 World Cup Canada 2007 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  17. ^ a b c d (EN) FIFA U20 World Cup Egypt 2009 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  18. ^ a b c d (EN) FIFA U20 World Cup Colombia 2011 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  19. ^ a b c d (EN) FIFA U20 World Cup Turkey 2013 - Awards, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  20. ^ a b (EN) FIFA U20 World Cup New Zealand 2015 - Award, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  21. ^ a b (EN) FIFA U20 World Cup Korea Republic 2017 - Awards, fifa.com. URL consultato l'11 giugno 2017.
  22. ^ (EN) FIFA U-20 World Cup Turkey 2013 - Statistical Kit: event edition (PDF), fifa.com, 13 giugno 2013, p. 46. URL consultato il 17 luglio 2013.
  23. ^ (EN) Regulations FIFA U-20 World Cup Turkey 2013 (PDF), fifa.com, p. 41. URL consultato il 17 luglio 2013.
  24. ^ (EN) FIFA World Youth Championship Japan 1979 - Statistics - Players - Top goals, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  25. ^ (EN) Technical Study Report - Japan 1979 (PDF), fifa.com, p. 144. URL consultato il 17 luglio 2013.
  26. ^ (EN) Technical Report Australia 93 (part 4) (PDF), fifa.com, p. 144. URL consultato il 17 luglio 2013.
  27. ^ (EN) FIFA World Youth Championship Australia 1993 - Statistics - Players - Top goals, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  28. ^ (EN) FIFA World Youth Championship Australia 1993 - Statistics - Teams - Top goals, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  29. ^ (ENFRESDE) Report Qatar '95 (part 1) (PDF), fifa.com, p. 14. URL consultato il 17 luglio 2013.
  30. ^ (EN) Report and Statistics - FIFA World Youth Championship Netherlands 2005 (PDF), fifa.com, p. 63. URL consultato il 17 luglio 2013.
  31. ^ (EN) Technical Report and Statistics - FIFA U-20 World Cup Colombia 2011 (PDF), fifa.com, p. 101. URL consultato il 17 luglio 2013.
  32. ^ (EN) FIFA U-20 World Cup Turkey 2013 - Statistics - Players - Top goals, fifa.com. URL consultato il 17 luglio 2013.
  33. ^ (EN) FIFA U-20 World Cup Korea Republic 2017 - Statistics - Players - Top goals, fifa.com. URL consultato l'11 giugno 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio