Bismarck Barreto Faria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bismarck
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 177 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2003
Carriera
Giovanili
1979-1986 Vasco da Gama
Squadre di club1
1987-1993 Vasco da Gama 85 (28)
1993-1996 Verdy Kawasaki 137 (36)
1997-2001 Kashima Antlers 137 (33)
2002 Fluminense 16 (0)
2002 Goiás 10 (1)
2003 Vissel Kobe 9 (0)
Nazionale
1987-1989 Brasile Brasile U-20 10 (3)
1989-1990 Brasile Brasile 14 (1)
Palmarès
Transparent.png Mondiali Under-20
Bronzo Arabia Saudita 1989
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bismarck Barreto Faria (São Gonçalo, 17 settembre 1969) è un ex calciatore brasiliano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

L'inizio di carriera di Bismarck è brillante:[1] entrato a 10 anni nelle giovanili del Vasco da Gama, partecipa al Campionato mondiale di calcio Under-20 1989, vincendo il premio come miglior giocatore. Nel 1990 viene anche convocato per i Mondiali di Italia 1990.

Nel 1993, al momento di lasciare il Brasile, sceglie il Giappone. Giocando nel paese del "Sol Levante", la sua visibilità internazionale diminuisce e non viene più chiamato in nazionale. Durante la sua esperienza in Giappone vince diversi campionati giapponesi e viene regolarmente incluso nei migliori 11 della J-League.

Bismarck torna in Brasile nel 2002, prima al Fluminense, poi al Goiás, ma riesce a segnare solo una rete prima di tornare in Giappone, al Vissel Kobe, per terminare la carriera nel 2003.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il Campionato mondiale di calcio Under-20 disputato nel 1989 da protagonista, Bismarck viene chiamato in nazionale maggiore nel 1990, per partecipare a campionato del mondo 1990, ma dopo quell'anno non riesce più ad ottenere una convocazione. Nella sua esperienza nel Brasile Bismarck ha totalizzato 14 presenze e ha segnato 1 gol.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Vasco da Gama: 1987, 1988, 1992, 1993, 2002
Vasco da Gama: 1989
Verdy Kawasaki: 1993, 1994
Kashima Antlers: 1998, 2000
Verdy Kawasaki: 1996
Verdy Kawasaki: 1993, 1994
Kashima Antlers: 1997, 2000

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1989
Arabia Saudita 1989
1994, 1995, 1997

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Que Fim Levou? - Bismarck, terceirotempo.ig.com.br. URL consultato il 26 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 30 ottobre 2009).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (PT) Bismarck Barreto Faria, su Futpedia.globo.com, Globo Comunicação e Participações SA. (archiviato dall'url originale il 2008-2011).