Richard Wright (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Richard Ian Wright)
Richard Wright
Richard Wright (Ipswich goalkeeper).jpg
Nome Richard Ian Wright
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 188 cm
Peso 89 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 17 maggio 2016
Carriera
Giovanili
Ipswich Town
Squadre di club1
1994-2001 Ipswich Town 240 (-242)[1]
2001-2002 Arsenal 12 (-16)
2002-2007 Everton 60 (-86)
2007-2008 West Ham Utd 0 (-0)
2008 Southampton 7 (-6)
2008-2010 Ipswich Town 58 (-77)
2010-2011 Sheffield Utd 2 (-3)
2011-2012 Ipswich Town 1 (-3)
2012 Preston N.E. 0 (-0)
2012-2016 Manchester City 0 (-0)
Nazionale
1996 Inghilterra Inghilterra U-18 3 (-1)
1997-2000 Inghilterra Inghilterra U-21 15 (-10)
2000-2003 Inghilterra Inghilterra 2 (-1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Richard Ian Wright (Ipswich, 5 novembre 1977) è un ex calciatore inglese, di ruolo portiere.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Considerato una giovane promessa tra i pali da ragazzo[2][3], la sua carriera è stata spesso costellata da numerosi infortuni[4] che ne hanno impedito l'ascesa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nel settore giovanile dell'Ipswich Town. Il 5 luglio 2001 viene acquistato dall'Arsenal per sei milioni di sterline.[5] Partito inizialmente come riserva di David Seaman[4], con il passare delle giornate - complice l'infortunio di quest'ultimo[4] - ottiene il posto da titolare. Alcuni errori e un infortunio patito in Champions League però, lo relegano a terza scelta.[4][2]

A fine stagione la squadra ottiene il double conquistando la Coppa d'Inghilterra e la Premier League.

Il 24 luglio 2002 passa per tre milioni e mezzo di sterline all'Everton. L'accordo prevede inoltre un bonus di un milione di sterline legato all'impiego del giocatore.[6] Il 13 settembre 2003 è costretto a uscire anzitempo dal terreno di gioco[7] per un infortunio al ginocchio che lo costringe a saltare tutta la stagione.[8]

Nelle stagioni successive - anche a causa di vari infortuni[9][4] - non riesce a imporsi tra i pali come titolare.

Il 4 luglio 2007 passa a parametro zero al West Ham.[10] Impiegato solo nelle partite di coppa (gli viene preferito Robert Green tra i pali[11]), il 20 marzo 2008 passa in prestito per un mese al Southampton per sopperire alle assenze per infortunio dei tre portieri della rosa dei Saints.[11] Il 18 aprie le due società si accordano per l'estensione del prestito fino al termine della stagione.[12]

Il 22 luglio 2008 torna ad indossare la maglia dell'Ipswich Town, sottoscrivendo un contratto biennale con opzione per il terzo anno.[13] Il 23 settembre gioca la sua 300ª gara con il club. Il 1º dicembre 2009 riporta la rottura parziale del legamento crociato del ginocchio in seguito ad uno scontro di gioco con Michael Chopra.[14]

Il 22 settembre 2010 viene tesserato dallo Sheffield United, firmando un contratto di quattro mesi.[15] Nel corso della stagione viene più volte bloccato dagli infortuni[4] e il 7 aprile 2011 rescinde consensualmente il proprio contratto.[16]

Il 23 novembre 2011 viene ingaggiato per la terza volta dall'Ipswich Town.

Il 30 agosto 2012 - dopo aver svolto un periodo di prova con il Colchester United[17] - firma un contratto annuale con il Manchester City[17], per coprire il ruolo di terzo portiere[18] alle spalle di Joe Hart e Costel Pantilimon.

In precedenza era stato tesserato a parametro zero dal Preston, rescindendo immediatamente il proprio contratto per motivi familiari.[19] Il 10 luglio 2013 rinnova il proprio contratto per la stagione successiva.[20]

Il 2 marzo 2014 vince il suo primo trofeo con i Citizens, sollevando la Capital One Cup.[21] A questo successo segue quello del campionato inglese.[22] Il 23 maggio 2014 si accorda con la società per il rinnovo contrattuale.[23]

Il 1º luglio 2015 rinnova il proprio contratto fino al 30 giugno 2016.[24] Il 17 maggio 2016 annuncia la propria decisione di ritirarsi.[25]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Convocato per gli Europei 2000 nel ruolo di terzo portiere alle spalle di David Seaman e Nigel Martyn[26], esordisce in nazionale il 3 giugno 2000 in un'amichevole disputata tra Malta e Inghilterra (terminata 2-1 per gli inglesi), provocando i due rigori a favore degli avversari, riuscendo a respingere la seconda conclusione dal dischetto di David Carabott.[27]

In precedenza aveva disputato vari incontri con l'Under-21.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 giugno 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1994-1995 Inghilterra Ipswich Town PL 3 -5 FACup+CdL 0+1 -1 - - - - - - 4 -6
1995-1996 FD 23 -35 FACup+CdL 3+1 -3 + -2 - - - - - - 27 -40
1996-1997 FD 40+2[28] -45 + -3[28] FACup+CdL 1+5 -3 + -3 - - - - - - 48 -54
1997-1998 FD 46+2[28] -43 + -2[28] FACup+CdL 4+6 -3 + -5 - - - - - - 58 -53
1998-1999 FD 46+2[28] -32 + -4[28] FACup+CdL 2+4 -1 + -7 - - - - - - 54 -44
1999-2000 FD 46+3[28] -42 + -7[28] FACup+CdL 1+4 -1 + -3 - - - - - - 54 -53
2000-2001 PL 36 -40 FACup+CdL 2+6 -1 + -8 - - - - - - 44 -49
2001-2002 Inghilterra Arsenal PL 12 -16 FACup+CdL 5+1 -3 + -0 UCL 4 -7 - - - 22 -26
2002-2003 Inghilterra Everton PL 33 -39 FACup+CdL 1+3 -2 + -7 - - - - - - 37 -48
2003-2004 PL 4 -5 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 4 -5
2004-2005 PL 7 -20 FACup+CdL 2+3 -1 + -5 - - - - - - 12 -26
2005-2006 PL 15 -19 FACup+CdL 1+0 -1 UCL+CU 0 -0 - - - 16 -20
2006-2007 PL 1 -3 FACup+CdL 0+1 -1 - - - - - - 2 -3
Totale Everton 60 -86 11 -17 0 -0 - - 71 -103
2007-mar. 2008 Inghilterra West Ham PL 0 -0 FACup+CdL 0+3 -2 - - - - - - 3 -2
mar.-giu. 2008 Inghilterra Southampton FLC 7 -6 FACup+CdL - - - - - - - - 7 -6
2008-2009 Inghilterra Ipswich Town FLC 46 -53 FACup+CdL 2+2 -3 + -5 - - - - - - 50 -61
2009-2010 FLC 12 -24 FACup+CdL 0+1 -2 - - - - - - 13 -26
2010-2011 Inghilterra Sheffield United FLC 2 -3 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 2 -3
nov. 2011-2012 Inghilterra Ipswich Town FLC 1 -3 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 1 -3
Totale Ipswich Town 299+9 -322 + -16 45 -51 - - - - 352 -389
2012-2013 Inghilterra Manchester City PL 0 -0 FACup+CdL 0 -0 UCL 0 -0 CS - - 0 -0
2013-2014 PL 0 -0 FACup+CdL 0 -0 UCL 0 -0 - - - 0 -0
2014-2015 PL 0 -0 FACup+CdL 0 -0 UCL 0 -0 CS 0 -0 0 -0
2015-2016 PL 0 -0 FACup+CdL 0 -0 UCL 0 -0 - - - 0 -0
Totale Manchester City 0 -0 0 -0 0 -0 0 -0 0 -0
Totale carriera 380+9 -433 + -16 65 -73 4 -7 0 -0 457 -529

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Inghilterra Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
03-06-2000 Ta' Qali Malta Malta 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole -1
15-08-2001 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 49’ 49’
Totale Presenze 2 Reti -1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Arsenal: 2001-2002
Manchester City: 2013-2014
Arsenal: 2001-2002
Manchester City: 2013-2014, 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 249 (-258) se si comprendono i play-off.
  2. ^ a b (EN) Special dispensation: the curious existence of the third-choice goalkeeper, babb.telegraph.co.uk.
  3. ^ (EN) From Arsenal to Everton: when goalkeepers disappear into the football wilderness, talksport.com.
  4. ^ a b c d e f (EN) Whatever happened to Richard Wright?, vavel.com.
  5. ^ (EN) Arsenal complete Wright signing, news.bbc.co.uk.
  6. ^ (EN) Wright agrees Everton move, news.bbc.co.uk.
  7. ^ (EN) Ferguson haunts Newcastle, news.bbc.co.uk.
  8. ^ (EN) Injuries threaten the Everton goal, theguardian.com.
  9. ^ (EN) Robben keeps his feet as Everton fall, theguardian.com.
  10. ^ (EN) West Ham sign goalkeeper Wright, news.bbc.co.uk.
  11. ^ a b (EN) Southampton capture keeper Wright, news.bbc.co.uk.
  12. ^ (EN) Southampton extend deal for West Ham keeper Wright, tribalfootball.com.
  13. ^ (EN) Ipswich re-sign goalkeeper Wright, news.bbc.co.uk.
  14. ^ (EN) Ipswich Town keeper Richard Wright out for four months, news.bbc.co.uk.
  15. ^ UFFICIALE: Lo Sheffield United ingaggia Wright, tuttomercatoweb.com.
  16. ^ (EN) Blades trio leave Lane, skysports.com.
  17. ^ a b (EN) Manchester City Sign Veteran Goalkeeper Richard Wright, huffingtonpost.co.uk.
  18. ^ (EN) He signed 1,240 days ago. He's on £350,000 a year. He's played 0 games. Welcome to the world of Man City keeper Richard Wright, dailymail.co.uk.
  19. ^ (EN) Richard Wright leaves Preston citing homesickness, bbc.com.
  20. ^ (EN) Wright agrees one-year extension, mcfc.co.uk.
  21. ^ (EN) Manchester City 3 - 1 Sunderland, bbc.com.
  22. ^ Il Manchester City ha vinto la Premier League, ilpost.it.
  23. ^ (EN) City release Pantilimon, Boyata and Wright offered new deals, manchestereveningnews.co.uk.
  24. ^ (EN) Richard Wright signs new Manchester City contract, espnfc.com.
  25. ^ (EN) Richard Wright retires at the age of 38 after no appearances in four years with Manchester City, dailymail.co.uk.
  26. ^ (EN) Keegan names Euro 2000 squad, news.bbc.co.uk.
  27. ^ (EN) Malta v England: Clockwatch, news.bbc.co.uk.
  28. ^ a b c d e f g h Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]