Nick Barmby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nick Barmby
Nick Barmby 23-07-11 1.png
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 170 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, attaccante
Termine carriera 2012
Carriera
Squadre di club1
1991-1995Tottenham89 (21)
1995-1996Middlesbrough42 (8)
1996-2000Everton116 (18)
2000-2002Liverpool32 (2)
2002-2004Leeds Utd25 (4)
2004Nottingham Forest6 (1)
2004-2012Hull City175 (27)
Nazionale
1994Inghilterra Inghilterra U-214 (0)
1994-1998Inghilterra Inghilterra B2 (0)
1995-2001Inghilterra Inghilterra23 (4)
Carriera da allenatore
2011-2012Hull City
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Bronzo Australia 1993
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 aprile 2009

Nicholas Jonathan Barmby, detto Nick (Hull, 11 febbraio 1974) è un allenatore di calcio, dirigente sportivo ed ex calciatore inglese, di ruolo centrocampista o attaccante.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo figlio, Jack Barmby, è anch'egli calciatore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Ovest di Hull, ha giocato nello Springhead e nel National Tigers da ragazzo, mostrando subito grande talento.

Barmby decise di firmare, alla fine degli studi, per il Tottenham, dove nel 1992/93 era nella rosa della prima squadra, quando aveva solo 18 anni. Ha giocato 100 partite e segnato 27 goal per gli Spurs, arrivando per 2 volte in semifinale di FA Cup. È passato al Middlesbrough per 5,25 milioni di sterline nel giugno 1995. È stato al Middlesbrough per 17 mesi, prima di passare nell'ottobre 1996 all'Everton, pagato 5,75 milioni. Dopo 4 stagioni, Barmby passa al Liverpool per 6 milioni. È la prima volta in 41 anni che l'Everton vende un giocatore al Liverpool.

A Liverpool ha avuto i migliori successi nel 2000/01, segnando 10 gol in tutto. Problemi fisici però lo portando alla cessione definitiva al Leeds Utd per 2,75 milioni. Da febbraio a marzo 2004 è al Nottingham Forest dopodiché è tornato nella squadra del suo paese, l'Hull City. Ha contribuito con 9 gol alla promozione in Football League Championship della squadra.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

In nazionale ha collezionato 23 presenze e 4 goal tra il 1995 e il 2001, partecipando a 2 campionati europei (precisamente a quello casalingo del 1996 e quello di Belgio-Olanda del 2000).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2000-2001
Liverpool: 2000-2001
Liverpool: 2001

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2000-2001

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]