Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Production I.G

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Production I.G
プロダクション・アイジー
Logo
StatoGiappone Giappone
Fondazione15 dicembre 1987
Fondata daMitsuhisa Ishikawa
Sede principaleMinami Bldg, 3-22-31 Minami-cho, Kokubunji-shi, Tokyo 185-0021, Giappone
Filiali
Persone chiaveMitsuhisa Ishikawa
Settore
  • animazione
  • discografia
  • Prodotti
  • anime
  • videogiochi
  • manga
  • Dipendenti120[1] (2015)
    Sito web

    Production I.G (プロダクション・アイジー Purodakushon Aijii?) è uno studio d'animazione giapponese produttore di numerosi film, OAV, serie TV e special TV.

    Le principali opere cinematografiche che contraddistinguono lo studio sono Ghost in the Shell (1995, diretto da Mamoru Oshii), Jin-Roh: Uomini e lupi (1999, diretto da Hiroyuki Okiura), Blood: The Last Vampire (2000, diretto da Hiroyuki Kitakubo), Ghost in the Shell: L'attacco dei Cyborg (イノセンス Inosensu?, pronuncia giapponese della parola inglese "Innocence") (2004, diretto da Mamoru Oshii).

    Ghost in the Shell: L'attacco dei Cyborg (イノセンス Inosensu?) è stato il primo film d'animazione giapponese a competere per la Palma d'oro al Festival di Cannes.

    Tra le serie TV hanno riscosso notevole successo Ghost in the Shell: Stand Alone Complex (2002, diretta da Kenji Kamiyama), Ghost in the Shell: Stand Alone Complex - 2nd GIG (2004, diretta da Kenji Kamiyama), Blood+ (2005, diretta da Junichi Fujisaku), Sengoku Basara (2009), diretta da Itsuro Kawasaki e Higashi no Eden (2009), diretto da Kenji Kamiyama e altre.

    Oltre alle produzioni indipendenti, Production I.G collabora costantemente con numerosi studi giapponesi come produttrice delle animazioni. Ha cooperato con lo Studio Ghibli (La città incantata, Il castello errante di Howl), con Gainax (Neon Genesis Evangelion, FLCL), con Sunrise (I cieli di Escaflowne), con Bones (Eureka 7) e altri.

    Production I.G ha anche collaborato con Quentin Tarantino per la sequenza animata presente nel film Kill Bill: Vol. 1.

    Production I.G è attiva anche nel produrre animazione per videogiochi come Xenogears, i remake per PSP dei primi due capitoli di Star Ocean e diversi titoli della serie di Tales of.

    Le lettere I e G nel nome della compagnia stanno per le iniziali dei cognomi dei due fondatori, Mitsuhisa Ishikawa e Takayuki Goto.

    Fino al 2006 gli studi d'animazione Xebec e Bee Train erano di proprietà di Production I.G, per poi diventare indipendenti.

    Opere[modifica | modifica wikitesto]

    Alcune delle opere più famose in ordine cronologico:

    Film[modifica | modifica wikitesto]

    Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

    OAV[modifica | modifica wikitesto]

    Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ production-ig.co.jp, http://www.production-ig.co.jp/company/aboutus.html. URL consultato il 7 aprile 2015.

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Controllo di autoritàVIAF: (EN136268131 · ISNI: (EN0000 0001 1581 1832