Nino Terzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nino Terzo ripreso in un fotogramma del film Nuovo cinema Paradiso

Nino Terzo, all'anagrafe Antonino (Palermo, 22 maggio 1923Marano di Napoli, 8 maggio 2005), è stato un attore, comico e cantante italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marco Giusti nel 2005 lo ha definito il tartaglione d'Italia, Re dell'avanspettacolo volgare, sergente di ferro del clan dei siciliani capitanato da Franco e Ciccio, caratterista di culto del cinema supertrash italiano degli anni 70 e 80. Nel 1992 abbandonò definitivamente lo spettacolo per seri problemi di salute. Malato da tempo, muore l'8 maggio 2005 nella sua casa a Marano di Napoli dopo aver subito una serie di quattro infarti[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

i pappagalli 1955

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN87336181 · ISNI: (EN0000 0000 5984 8541 · SBN: IT\ICCU\RAVV\568925