Julian Green

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Julian Green
Julian green.jpg
Nazionalità Germania Germania
Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 172 cm
Peso 60 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Greuther Fürth
Carriera
Giovanili
2005-2013Bayern Monaco
Squadre di club1
2013-2014Bayern Monaco II23 (15)
2013-2014Bayern Monaco0 (0)
2014-2015Amburgo5 (0)
2015-2016Bayern Monaco II28 (10)
2016Bayern Monaco0 (0)
2017-Stoccarda10 (1)
2017-Greuther Fürth24 (3)
Nazionale
2011Germania Germania U-16[1] 4 (1)
2011Germania Germania U-172 (0)
2012Stati Uniti Stati Uniti U-181 (1)
2013-2014Germania Germania U-19 5 (0)
2014-Stati Uniti Stati Uniti15 (4)
2015Stati Uniti Stati Uniti U-237 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 giugno 2018

Julian Wesley Green (Tampa, 6 giugno 1995) è un calciatore statunitense con cittadinanza tedesca, attaccante del Greuther Fürth in prestito dallo Stoccarda e della nazionale statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di un militare statunitense e di madre tedesca. Vive in Germania dall'età di 2 anni.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un'ala sinistra di natura anche se non ha problemi a giocare anche come ala destra, grazie alla capacità di usare entrambi i piedi.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nelle giovanili del Bayern Monaco, ma solo l'8 novembre 2013, firma un contratto da professionista che legherà il giocatore al club Bayern Monaco fino al 2017.

Esordisce in prima squadra nella partita del 27 novembre 2013 CSKA Mosca-Bayern Monaco (1-3) valevole per la fase a gironi dell'UEFA Champions League. A dicembre partecipa poi alla Coppa del mondo per club FIFA 2013, a seguito dell'infortunio di Arjen Robben. Green è stato elencato come un membro della prima squadra per la stagione 2014-15.

Il 20 agosto, 2015, Green viene relegato nel Bayern Monaco II . Ha fatto la sua prima apparizione della stagione, a giocare terzino destro, iil 21 ago 2015 contro SV Schalding-Heining . Il 23 ottobre 2015, Green segna una tripletta contro l'FC Augsburg II. Green ha giocato una partita titolare di Champions League con la prima squadra contro la Dinamo Zagabria, giocando 62 minuti. Ha segnato la prima apparizione di Green con la prima squadra in oltre due anni.

Amburgo[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º settembre del 2014 passa in prestito alla squadra tedesca dell'Amburgo, per una cifra attorno ai 300.000 euro.

Nel febbraio 2015, il quotidiano tedesco Bild ha riferito che Green era stato relegato al Hamburger SV II , squadra delle riserve che gioca nella quarta divisione del calcio tedesco. Green, che era stato limitato a 113 minuti in prima squadra per tutta la stagione, ha smentito la notizia e l'addetto stampa del club ha detto che avrebbe giocato con HSV II "un paio di volte quando non era in prima squadra" per ottenere più azione di gioco e ritmo partita, ma che si sarebbe allenato con la prima squadra.

Stoccarda[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 dicembre 2016 viene ufficializzato il passaggio allo Stoccarda.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Green è nato a Tampa, in Florida negli Stati Uniti da padre americano e madre tedesca. Sua madre tornò con lui in Germania quando aveva due anni.[3] Perciò aveva il diritto di giocare o per gli Stati Uniti o per la Germania.

La sua carriera internazionale è iniziata con la Germania U16s e Under 17. Nel settembre 2012, Green ha rappresentato gli Stati Uniti a livello U18 in un'amichevole internazionale con Paesi Bassi, segnando in una vittoria 4-2.[4]

Green con la nazionale statunitense nel 2014.

Green ha rappresentato la Germania a livello di Under 19 e presentato nel turno di qualificazione del Campionato Europeo UEFA 2014 Under-19.[5]

È stato chiamato in prima squadra negli Stati Uniti dall'allenatore Jürgen Klinsmann per le amichevoli nel mese di novembre 2013, ma egli declinò l'invito. Invece si è unito al team dell'U19 tedesca per una amichevole contro la Francia.[6][7]

Si è allenato con gli Stati Uniti in vista della sfida contro l'Ucraina, il 5 marzo 2014. Green ha poi dichiarato di voler giocare con gli States.[8] Prima della sua prima convocazione, Green ha giocato a livello internazionale per le squadre giovanili tedesche e americane grazie alla sua doppia cittadinanza.

Il 24 marzo 2014, la FIFA ha approvato il cambiamento di Green di nazionalità, rendendolo diritto a giocare i giochi per gli Stati Uniti con effetto immediato.[9] Spiegando la sua decisione di giocare per gli Stati Uniti, ha detto Green, "Sono nato in Florida e mio padre vive ancora lì, quindi ho radici profonde negli Stati Uniti. Sono molto orgoglioso di rappresentare gli Stati Uniti."[10]

Il 26 marzo Green ha ricevuto la sua prima convocazione per la nazionale maggiore per una amichevole in aprile contro il Messico.[11] Ha esordito il 2 aprile 2014 nella stessa partita, pareggiata per 2-2.[12]

Convocato con la Nazionale statunitense al Mondiale 2014 in Brasile[1], Green esordisce nella competizione nell'ottavo di finale giocato contro il Belgio, segnando il suo primo gol con gli States che permette loro di accorciare le distanze (2-1).[13]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco: 2013-2014, 2015-2016
Bayern Monaco: 2013-2014
Bayern Monaco: 2016
Stoccarda: 2016-2017

Competizioni Internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco: 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nel club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 21 dicembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Germania Bayern Monaco II RLB 23 15 - - - - - - - - - 23 15
2013-2014 Germania Bayern Monaco BL 0 0 - - - UCL 1 0 Cmc 0 0 1 0
2014-2015 Germania Amburgo BL 5 0 CG 0 0 - - - - - - 5 0
2015-2016 Germania Bayern Monaco II RLB 28 10 - - - - - - - - - 28 10
Totale Bayern Monaco II 51 25 - - - - - - 51 25
2015-2016 Germania Bayern Monaco BL 0 0 - - - UCL 1 0 - - - 1 0
2016-2017 Germania Bayern Monaco BL 0 0 CG 2 1 UCL 0 0 SG 0 0 2 1
Totale Bayern Monaco 0 0 2 1 2 0 0 0 4 1
Totale carriera 56 25 2 1 2 0 0 0 60 26

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Stati Uniti
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
2-4-2014 Glendale Stati Uniti Stati Uniti 2 – 2 Messico Messico Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
1-6-2014 Harrison Stati Uniti Stati Uniti 2 – 1 Turchia Turchia Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
1-7-2014 Salvador Belgio Belgio 2 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Mondiali 2014 - Ottavi di finale 1 Ingresso al 105’ 105’
3-9-2014 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole -
14-11-2014 Londra Colombia Colombia 2 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Ingresso al 86’ 86’
22-5-2016 Bayamón Porto Rico Porto Rico 1 – 3 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
7-10-2016 L'Avana Cuba Cuba 0 – 2 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole 1
11-10-2016 Washington Stati Uniti Stati Uniti 1 – 1 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole 1 Uscita al 78’ 78’
29-5-2018 Filadelfia Stati Uniti Stati Uniti 3 – 0 Bolivia Bolivia Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
9-6-2018 Décines-Charpieu Francia Francia 1 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole 1 Uscita al 70’ 70’
8-9-2018 East Rutherford Stati Uniti Stati Uniti 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole - Uscita al 55’ 55’
12-9-2018 Nashville Stati Uniti Stati Uniti 1 – 0 Messico Messico Amichevole - Ingresso al 40’ 40’
12-10-2018 Tampa Stati Uniti Stati Uniti 2 – 4 Colombia Colombia Amichevole - Uscita al 84’ 84’
17-10-2018 East Hartford Stati Uniti Stati Uniti 1 – 1 Perù Perù Amichevole - Ingresso al 55’ 55’
15-11-2018 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Uscita al 62’ 62’
Totale Presenze 15 Reti 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Donovan a casa Meglio Green, «tedesco» figlio di un militare, in La Gazzetta dello Sport, 12 giugno 2014, p. 38.
  2. ^ (DE) Julian Green wechselt zum VfB, vfb.de, 21 dicembre 2016. URL consultato il 21 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2016).
  3. ^ James Young, Bayern's Julian Green stays even keel, patient with international choice, Sports Illustrated. URL consultato il 14 febbraio 2014.
  4. ^ Four Players Score for U.S. Under-18 MNT in 4-2 Win Against the Netherlands, ussoccer.com, 11 settembre 2012. URL consultato l'11 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2014).
  5. ^ Julian Green, su UEFA.com, UEFA. Modifica su Wikidata
  6. ^ Simon Borg, Bayern Munich teen star Julian Green hoping to make UEFA Champions League debut vs. CSKA Moscow, MLS Soccer, 26 novembre 2013. URL consultato il 27 novembre 2013.
  7. ^ Cam Melling, USA Green with Envy as Julian Chooses Germany, Football.com, 29 novembre 2013. URL consultato il 1º dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 dicembre 2013).
  8. ^ Ives Galarcep, Julian Green to train with United States prior to Ukraine friendly, Soccer By Ives, 14 febbraio 2014. URL consultato il 15 febbraio 2014.
  9. ^ World Cup: FIFA approves Julian Green's USMNT switch, eligible to play vs. Mexico, MLSsoccer.com, 24 marzo 2014. URL consultato il 27 marzo 2014.
  10. ^ Bayern Munich Forward Julian Green Commits international Future to U.S. National Team Program, U.S. Soccer. URL consultato il 1º luglio 2014.
  11. ^ Julian Green on U.S. squad, in ESPN FC, 26 marzo 2014. URL consultato il 26 marzo 2014.
  12. ^ Jerry Hinnen, U.S. men's soccer settles for 2-2 draw vs. Mexico, cbssports.com, 2 aprile 2014. URL consultato il 3 aprile 2014.
  13. ^ Mondiali, Belgio-Usa 2-1: decidono De Bruyne e Lukaku ai supplementari, Green accorcia, gazzetta.it, 2 luglio 2014. URL consultato il 2 luglio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]