Italia Federale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Lega Italia Federale.

Italia Federale (IF) era un movimento politico federalista di centro fondato il 22 ottobre 1996 da Irene Pivetti[1] dopo la sua espulsione dalla Lega Nord il 12 settembre precedente.

Il partito si costituisce ufficialmente a Bolzano e presenta il suo simbolo il successivo 28 dicembre. Vi appare un orso rampante che, a detta della sua fondatrice, è un «animale europeo che da sempre impersona l'uomo coraggioso che ubbidisce alla ragione»[2].

Nel febbraio 1997 il movimento dichiara di aver raccolto in tre mesi l'adesione di 2.700 persone[3].

Nell'aprile e novembre dello stesso anno IF debutta in diverse elezioni amministrative come le comunali di Milano[4], di Roma[5], Catania[6]. Ma anche Torino, Lecco e Salerno dove è in lista unica con la Lista Dini - Rinnovamento Italiano. I risultati oscilleranno fra lo 0,4 e l'1,7%.

Il 29 gennaio 1998 IF confluisce nella Lista Dini - Rinnovamento Italiano[7][8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]