Elezione papale del 1277

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conclave del 1277
Sede vacante.svg
NicholasIII.jpg
Papa Niccolò III
DurataDal 30 maggio al 25 novembre 1277
LuogoViterbo
Partecipanti7
ElettoNiccolò III (Giovanni Gaetano Orsini)
 

Il conclave del 1277 venne convocato a Viterbo, a seguito della morte di papa Giovanni XXI e si concluse con l'elevazione alla Cattedra di Pietro di papa Niccolò III.

Svolgimento[modifica | modifica wikitesto]

Quello successivo alla morte di papa Giovanni XXI fu il conclave col minor numero di partecipanti nella storia della Chiesa: solo sette. Il papa defunto non aveva provveduto a compiere alcuna creazione; uno era stato creato da Innocenzo IV, gli altri da Urbano IV. Dopo degli scontri iniziali, i tre cardinali presbiteri e i quattro cardinali diaconi diedero voto unanime a favore del collega di più antica nomina, il cardinale Giovanni Gaetano Orsini, che assunse il nome di Niccolò III.

Lista dei partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Lista degli assenti[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo