Chiesa madre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La chiesa madre è la chiesa principale di una precisa località e da questa dipendono altre chiese. Quindi la chiesa madre gode spesso di superiorità gerarchica nei confronti di queste ultime[1] e talvolta viene definita, con lo stesso significato, chiesa matrice.[2]

Chiese madri[modifica | modifica wikitesto]

Abruzzo[modifica | modifica wikitesto]

Basilicata[modifica | modifica wikitesto]

Calabria[modifica | modifica wikitesto]

Campania[modifica | modifica wikitesto]

Lazio[modifica | modifica wikitesto]

Puglia[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ chiesa madre, su dizionario.internazionale.it. URL consultato il 15 giugno 2020.
  2. ^ matrice, su treccani.it. URL consultato il 15 giugno 2020.