Aphylidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aphylidae
Immagine di Aphylidae mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Exopterygota
Subcoorte Neoptera
Superordine Paraneoptera
Sezione Rhynchotoidea
Ordine Rhynchota
Sottordine Heteroptera
Infraordine Pentatomomorpha
Superfamiglia Pentatomoidea
Famiglia Aphylidae
Bergroth, 1906
Generi

Aphylidae Bergroth, 1906, è una piccola famiglia di insetti Pentatomomorfi dell'ordine Rhynchota Heteroptera, superfamiglia Pentatomoidea, comprendente tre sole specie endemiche dell'Australia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Gli Aphylidae sono insetti di piccole dimensioni con corpo marcatamente convesso e capo corto, provvisto di antenne di 5 segmenti. Il pronoto si prolunga posteriormente in due grandi lobi laterali e lo scutello è ben sviluppato, lasciando però scoperti i margini laterali dell'addome e del corio.

Sistematica e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia comprende tre specie appartenenti a due generi:

La posizione sistematica di questa famiglia è controversa. Diversi Autori, infatti, considerano questo raggruppamento una sottofamiglia dei Pentatomidae.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Family Aphylidae, in Australian Faunal Directory, Australian Government, Department of the Environment, Water, Heritage and the Arts. URL consultato il 06-03-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi