Antiope (regina delle Amazzoni)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il rapimento di Antiope da parte di Teseo, ricostruzione policroma di un gruppo del frontone ovest del tempio di Apollo a Eretria. L'originale è conservato al Museo Archeologico di Eretria.

Antiope o Melanippa è una figura della mitologia greca, regina delle Amazzoni, sorella di Orizia, moglie di Teseo e madre di Ippolito.

Mito[modifica | modifica wikitesto]

L'incontro[modifica | modifica wikitesto]

Esistono molti racconti sull'incontro di Antiope e Teseo:

  • Teseo aiutò Eracle contro le amazzoni ed ebbe Antiope come bottino;
  • Teseo andò in compagnia di Piritoo nel regno delle amazzoni dove a sorpresa vennero ben trattati, qui Teseo si innamorò di Antiope e la rapì;
  • Fu sconfitta e fatta prigioniera da Eracle che la diede in sposa a Teseo;
  • Fu Antiope ad essere ospite di Teseo che nel suo viaggiare aveva fatto sosta nell'Amazzonia. Qui uno dei tre compagni dell'eroe, Soloòne si innamorò della donna ma venne respinto e in quell'occasione l'eroe greco comprese i suoi sentimenti,

La morte[modifica | modifica wikitesto]

Le amazzoni tentarono di invadere Atene, ma furono sconfitte da Teseo. Antiope pare fosse stata uccisa in battaglia, ma nella maggioranza delle leggende, Teseo la sposò.

Dalla loro unione nacque Ippolito. Teseo ucciderà Antiope quando costei, gelosa perché egli stava per sposare Fedra, una principessa di Creta, mise in subbuglio i preparativi minacciando, come era nelle sue prerogative, di massacrare gli invitati. Teseo e i suoi compagni chiusero in gran fretta le porte e uccisero Antiope, benché fosse stata sempre fedele a Teseo. Secondo Igino l'omicidio era stato ordinato da un oracolo.

Pareri secondari[modifica | modifica wikitesto]

Antiope è quindi presente tanto nel mito di Eracle quanto in quello di Teseo. La sua storia si confonde con quella di due regine delle Amazzoni, Ippolita e Melanippe, tanto da far pensare che potrebbero essere o una sola persona oppure due sorelle. In sostanza nelle vicende sia di Eracle che di Teseo si sviluppano fatti, molto simili fra loro, che hanno per protagonista Antiope.

Esistono tre diverse versioni, con tre nomi diversi dati alla regina delle amazzoni: Ippolita, Melanippe e Antiope. Qualunque sia la versione, il finale vede Eracle vincitore che riporta ad Euristeo il fatidico cinto. Una delle 12 fatiche di Eracle fu la conquista del cinto della regina delle Amazzoni.

Antiope nella cultura[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio di Antiope appare in alcuni film.

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Igino, Fabulae 30, 241 e 250.

Moderna[modifica | modifica wikitesto]


Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca